Luxgallery > People & Brand > Business > Metà Trussardi nelle mani di Tomaso

Metà Trussardi nelle mani di Tomaso

La sorella Beatrice cede le sue quote

tomaso-trussardi-michelle-hunziker-figlie

Rivoluzione ai piani alti di casa Trussardi: Beatrice Trussardi ha ceduto il 25% della sua fetta societaria al fratello Tomaso.

L’Amministratore Delegato dell’azienda di famiglia diventa così proprietario del 50% della casa del Levriero che si è da poco prefissata l’obiettivo di raggiungere in 4 anni i 250 milioni di fatturato (nel 2014 erano 150).

L’altra metà delle quote societarie sono spartite in parti uguali tra la sorella Gaia e la mamma Marialuisa, rispettivamente Direttore Creativo e Presidente dell’azienda.

“Beatrice esce dalla parte moda – spiega Tomaso – per seguire il settore immobiliare del gruppo e la Fondazione Nicola Trussardi, intitolata a nostro padre”.

Il marchio Trussardi prosegue così l’espansione del proprio business legato al settore Abitare: nel 2014 ha debuttato al Salone del Mobile di Milano il progetto Trussardi Casa, realizzato in collaborazione con Luxury Living Group, e ora si affacciano all’orizzonte nuovi progetti nel Real Estate.