Luxgallery > Beauty > Cura del corpo > Capelli > Met Gala 2016, i look beauty da copiare

Met Gala 2016, i look beauty da copiare

Dal grunge di Taylor Swift all'eterea Blake Lively passando per la giusta Gigi Hadid

Met-Gala-2016-Blake-Lively_01

Abbiamo visto i look, eccentrici e meno, sfoggiati dalle star in occasione del Met Gala 2016.

La serata di beneficenza andata in scena ieri, 2 maggio, al Metropolitan Museum di New York ha inaugurato la mostra annuale di moda del museo che quest’anno è dedicata alla relazione tra tecnologia e artigianato: Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology.
Come per gli outfit, anche per il look beauty, make-up e acconciature, le celebrity presenti sul red carpet del Met Gala 2016 si sono lasciate ispirare dal tema dell’anno che anche in questo caso si è rivelato non troppo facile.

Tra flop e scivoloni, come in tutte le occasioni mondane che si rispettano, anche il Met Gala 2016 ha le sue regine e proprio da loro possiamo farci ispirare per i nostri prossimi appuntamenti galanti.

Taylor Swift è l’icona delle più giovani e anche al Met Gala 2016 ha saputo stupire.
Se il suo nuovo caschetto biondo platino la cantante lo aveva già sfoggiato in occasione del Coachella 2016 ecco che alla mise firmata Louis Vuotton Taylor Swift ha abbinato un beauty look dark e grintoso.
Alla chioma biondo ghiaccio dallo styling leggermente mosso, la Swift abbina a un rossetto scurissimo vinaccia messo ancor più in risalto da un incarnato etereo e occhi nude. Completa il look lo smalto, rigorosamente dark.
Ribelle ma mai eccessiva.

Met Gala 2016 - Taylor Swift_02

Per Gigi Hadid il red carpet del Met Gala 2016 sarà un momento indimenticabile. Proprio sulla scalinata del Metropolitan Museum la modella del momento ha debuttato ufficialmente in coppia con il fidanzato ex Directioner Zayn Malik.
Di Tommy Hilfiger vestita, Gigi ha abbinato al suo scintillante abito un make-up effetto bronze e luminoso.
Ombretto dorato, leggermente shimmer, sugli occhi e pioggia di glitter sulla riga laterale dell’acconciatura e sull’elastico che blocca la lunga coda di capelli liscissismi. In un continuum perfetto con l’abito, il beauty look di Gigi Hadid è portabile e raffinato. Ciliegina sulla torta i dettagli, in abbinamento all’armatura del fidanzato l’Hadid ha sfoggiato una manicure metallica sottolineando l’effetto con la scelta degli anelli. PS La coda è stata scelta anche da Kendall Jenner, Selena Gomez, Elle Fanning… va di moda.

Met Gala 2016 - Gigi Hadid e Zayn Malic

Ma la nostra preferita sul red carpet del Met Gala 2016 rimane Blake Lively. Diva, raffinata e sempre impeccabile all’attrice poi la maternità sembra fare benissimo.
Splendida in un romantico abito firmato Burberry dai mille veli per celare le prime rotondità, la moglie di Ryan Reynolds era a dir poco raggiante, nonostante l’assenza del marito.
Bocca in primo piano con labbra rosse glossy e un trucco occhi beige dorato intensificato da tanto mascara e ciglia finte. L’effetto finale è da signora per bene, etereo quanto basta ma al tempo stesso graffiante. A rendere tutto ancor più perfetto, se possibile, l’acconciatura. Blake Lively opta per un raccolto intrecciato e ben strutturato, come ogni fiaba che si rispetti
Per essere glamour e le regine della festa, il beauty look di Blake Lively è quello da copiare. Definitivo.

Met Gala 2016 Blake Lively