29 febbraio 2016

Mercante in fiera 2016 a Parma, le mostre

La mostra della settimana

Foto di Nan Goldin

Gli appassionati di design, arte contemporanea, fotografia si danno appuntamento a Mercanteinfiera 2016, in programma a Fiere di Parma dal 27 febbraio al 6 marzo.

L’edizione primaverile della kermesse ha già conquistato 1000 espositori e 100 buyer provenienti da Stati Uniti, Turchia, Francia, Germania, ma anche Danimarca, Norvegia, Russia, Argentina e per la prima volta dal Texas.

I padiglioni, distribuiti su 45.000 metri quadri, ospiteranno anche numerosi oggetti di lusso come pezzi di antiquariato (troumeau, porcellane, ebanisteria settecentesca), gioielli, complementi vintage e icone del design made in Italy.

Da non perdere tre mostre collaterali che metteranno sotto i riflettori le opere di artisti di fama mondiale: da Nan Goldin a Pistoletto, da Vico Magistretti a Maurizio Galimberti e Mario Sironi.

“Sole o accompagnate? L’opera fotografica come opera singola e come serie” è il titolo del percorso, realizzato grazie alla prestigiosa collaborazione di Fabio Castelli, ideatore di MIA Photo Fair, che mette al centro  una visione “diversa” di collezionismo. Protagonisti assoluti della mostra, gli scatti della statunitense Nan Goldin, classe 1953. Tra gli altri artisti in mostra anche Sergio Scabar, Luigi Veronesi, Franco Fontana, Ulrich Tillmann, Antonio Biasiucci, Vittore Fossati, Leonardo Genovese, Lynne Lawner, Rita Lintz, Marcello Mariana, Cosimo di Leo Ricatto e Sara Rossi.  Tutte le opere provengono dalla collezione privata di Fabio Castelli.

Scatto di Nan Goldin

Il secondo appuntamento collaterale di Mercanteinfiera è  “Parma 360 on view” che, attraverso una serie di immagini, video e performance, anticiperà i temi portanti del Festival sull’arte creativa, in programma a Parma dal 2 aprile al 15 maggio, accogliendo negli spazi del polo fieristico le opere di artisti del calibro di Vico Magistretti, Enrico Robusti, Paolo Ceribelli e Maurizio Galimberti che proporrà alcuni scatti dell’inedito progetto Aridadakalimba. Accanto alle provocazioni del visual artist C999, inoltre la videointervista di Michelangelo Pistoletto, che accenderà i riflettori sul tema della rigenerazione urbana e della rifunzionalizzazione degli spazi cittadini.  “Parma 360 on view” è realizzata in collaborazione con Federica Bianconi, Chiara Canali, Simona Manfredi e Camilla Mineo.

Opera di Maurizio Galimberti

Da non perdere anche la mostra dedicata a Mario Sironi, pittore simbolo del Novecento italiano. “Mario Sironi: illustrazione, pittura, grande decorazione” è infatti il titolo dell’esposizione curata da Estemio Serri e Alan Serri per Edizioni Cinquantasei Bologna e Galleria d’arte Cinquantasei, che sarà allestita all’interno della sezione “Parma Art Fair”.
Una novantina le opere che provengono in larga parte dalla collezione di Andrea Sironi Straußwald, nipote dell’artista. L’attesa sarà però tutta per “Il Mito”, il grande affresco realizzato dall’artista di origini sarde tra il 1936 ed il 1937, che proprio a Mercanteinfiera sarà presentato al pubblico, per la prima volta, nella sua versione restaurata.

Mario Sironi, Figure e case

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.