17 dicembre 2015

Menu Natale 2015, cosa bere

Vini e champagne pregiati ma anche acqua di lusso e birra

Menu Natale 2015, cosa bere

Con il Natale 2015 alle porte e la to do list delle cose da fare prima della pausa natalizia, in famiglia è meglio dividersi i compiti per evitare di arrivare più stressati di quanto già lo saremo.
Completati i regali da mettere sotto l’albero di parenti e amici, se c’è già chi pensa al menu e chi agli addobbi, ecco che per una volta potreste occuparvi voi del beverage delle Feste 2015.

Posto che vini pregiati e champagne di lusso non possono proprio mancare, un aiuto valido può arrivare dalla consultazione delle prestigiose guide vini presentate nelle scorse settimane, per stupire i commensali questo Natale dovreste servire anche un’acqua speciale.

Ferrarelle per l’occasione ha lanciato una bottiglia prodotta in edizione limitata della sua Art Collection.
Quella di Natale 2015 è dedicata a Michelangelo Pistoletto, un omaggio effervescente alla creatività dell’arte italiana contemporanea e in particolare all’artista biellese le cui opere sono presenti nelle collezioni dei maggiori musei d’arte moderna e contemporanea.

Prima di passare alle bottiglie che regnano sovrane sulle tavole di Natale e Capodanno, vini di lusso e champagne pregiati, uno spazio meglio dedicarlo anche a una birra di lusso, bevanda sempre più amata dagli italiani.
Ovviamente quella della tavola di Natale non è una birra qualsiasi, bensì al top, nel pack e nel gusto. La Winter Beer Theresianer, ad esempio, è ideale da accompagnare a formaggi stagionati e cioccolato fondente grazie al suo sapore lievemente speziato.
Il packaging dell’elegante bottiglia firmata Theresianer, Antica Birreria di Trieste 1766, è splendido grazie a un’etichetta blu con la grafica di un cielo stellato.

Sulla tavola degli italiani a Natale 2015 non possono poi mancare le bollicine made in Franciacorta.
Di qualità eccellente e prestigiosi ambasciatori dello stile italiano nel mondo, i vini Franciacorta, prodotti con metodo classico, sono tra gli spumanti più pregiati che abbiamo in Italia, ideali dall’antipasto al dolce.

Parlando di metodo classico made in Italy arriva da Travaglino. Per Natale 2015, ecco che Gran Cuvée Brut e sono ciò che fa per voi se avete voglia di bollicine leggere capaci di trasformare il gesto del bere in un’esperienza sorprendente.
Bouquet intrigante ed eloquente dalle sonorità aromatiche, il Gran Cuvée Brut di Travaglino
è uno spumante equilibrato e armonico, da sfoggiare al momento dell’aperitivo e con cui proseguire per tutto il pasto.

Se tra gli spumanti italiani amate il prosecco, ecco allora che in aiuto arriva Valdo, azienda leader di mercato del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.
Ideale per accompagnare il brindisi di benvenuto, ecco che Valdo pensa proprio a tutto e per Natale 2015 propone una confezione speciale aperitivo Prestigio.
All’interno di un raffinato cofanetto in legno si possono inserire 3 bottiglie della linea Prestigio, a scelta tra le sei etichette disponibili, alle quali viene abbinato un pratico tagliere in legno, in colore naturale e un set di coltelli per formaggi.

Passando agli champagne ecco che Moët & Chandon celebra il 2015 con una scintillante limited edition.
SO Bubbly personalizza le tavole più esclusive delle festività natalizie 2015 con il tocco scintillante di brillanti bubbles dorate che esaltano l’energia vitale dell’atmosfera natalizia. Disponibile in vari formati, dalle divertenti mini alla pregiata Jeroboam, e in abbinamento a accessori di lusso, questa limited edition unisce glamour inimitabile e stile leggendario. Moët & Chandon So Bubbly è la declinazione più spumeggiante dell’iconico champagne Moët Impérial.

Charles Heidsieck fa firmare all’illustratrice olandese di moda Judith Van Den Hoek la sua limited edition di Natale 2015.
Il Coffret Fauteuil Club, edizione 2015, evoca il mondo dello Champagne Charles Heidsieck e del suo fondatore, i cui simboli iconici sono stati litografati sui 2 flûtes che accompagnano la pregiata bottiglia di Brut Réserve.
Profondo e sorprendente, lo Champagne Charles Heidsieck Brut Réserve colpisce per l’intensità e la varietà dei profumi.
Il Coffret Fauteuil Club è disponibile anche nella versione Charles Heidsieck Rosé Réserve.

Bollicine ok, immancabili nei giorni di festa, ma ricordatevi che sulla tavola di Natale 2015 non può mancare anche un vino corposo da abbinare alla portata principale.
Un’idea pregiata potrebbe essere il Brunello di Montalcino DOCG 2010 di Castiglion del Bosco.
Complesso, raffinato, elegante questo brunello è di un colore rosso rubino intenso con riflessi granati, i profumi sono netti e prorompenti tipici del classico Sangiovese. In bocca
si sviluppa in una progressione quasi infinita.

La cosa bella di questo vademecum firmato Luxgallery su cosa portare in tavola questo Natale 2015 in fatto di vini, champagne, acqua di lusso e birre è che potrete attingere a questa lista anche per regali last minute capaci di accontentare anche i più esigenti tra i vostri amici, stupendoli con prodotti di lusso che alla qualità eccellente uniscono packaging raffinato, da collezionare.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.