22 maggio 2015

Max Mara Art Prize for Women, Corin Sworn in mostra

Alla Whitechapel Gallery di Londra e alla Collezione Maramotti di Reggio Emila

Corin Sworn vincitrice del Max Mara Art Prize for Women

Corin Sworn, vincitrice della 5a Edizione del Max Mara Art Prize for Women, è in mostra a Londra.

La Whitechapel Gallery, vera istituzione del capoluogo inglese nonché partner dell’iniziativa promossa da Max Mara per promuovere e sostenere le giovani artiste femminili che lavorano nel Regno Unito, ospiterà fino al prossimo 19 luglio 2015 il lavoro realizzato dall’artista durante il suo soggiorno in Italia.

Come vincitrice del Premio, per la sua proposta Corin Sworn ha avuto infatti l’opportunità di trascorrere un periodo di residenza di 6 mesi in Italia, a Roma, Napoli e Venezia, dove ha potuto esplorare in profondità la cultura di ciascuna città, ha studiato le opere teatrali tradizionali, incontrato attori ed esperti della Commedia dell’Arte.

L’opera di Corin Sworn si ispira proprio a questo genere teatrale, ai suoi personaggi e racconti, riproposti dall’artista sotto forma di oggetti scenici, costumi, elementi sonori e video.

“L’installazione comprende frammenti audio e video ed è costruita mediante oggetti e costumi scenici realizzati a mano e rielaborati da fonti storiche, ispirati al testo Il teatro delle favole rappresentative di Flaminio Scala, attore e impresario di una delle principali compagnie teatrali del Rinascimento”.

Molto interessante poi il lavoro fatto da Corin Sworn sull’abbigliamento dell’epoca che le ha permesso di inserire nell’installazione elaborati costumi realizzati dagli stilisti e dagli esperti artigiani dell’azienda Max Mara.

Corin Sworn vincitrice del Max Mara Art Prize for Women, installazione

Dopo l’installazione alla Whitechapel Gallery di Londra, la mostra di Corin Sworn si sposterà presso la Collezione Maramotti di Reggio Emilia dove sarà in scena dal 3 ottobre 2015 al 28 febbraio 2016.

Whitechapel Gallery, in collaborazione con Collezione Maramotti, ha realizzato anche una pubblicazione che esplora le fasi della 5a Edizione del Premio Max Mara Art Prize for Women e la creazione della nuova opera di Corin Sworn.

Darren Le Gallo, Luigi Maramotti e Amy Adams alla presentazione dell'opera di Corin Sworn vincitrice del Max Mara Art Prize for Women

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.