22 settembre 2016

Matteo Renzi in copertina su Vogue America, le foto

Per Anna Wintour il premier italiano è il personaggio dell'anno, l'uomo giusto al momento giusto

Matteo Renzi su Vogue America

Matteo Renzi piace molto agli americani. Non l’istrionico Lapo Elkann ne tanto meno il molto social Gianluca Vacchi, la rivista di moda per eccellenza, Vogue America, in copertina ha messo il nostro premier, immortalato con la moglie Agnese Renzi e i figli.

Conquistare la copertina di Vogue America si sa è il sogno di tanti, almeno se di lavoro fai la modella o la celebrità.
La bibbia del fashion capitanata dalla temutissima Anna Wintour vale quasi quanto il Time, almeno in certi ambienti, e entrare nelle grazie della direttrice che ha ispirato Il Diavolo veste Prada vuol dire avere la strada spianata verso il successo planetario.

“Il primo ministro italiano Matteo Renzi farà ciò che serve per riformare il governo” questo il titolo scelto dalla rivista per accompagnare una lunga e articolata intervista a Renzi in cui traspare una visione positiva e rassicurante dell’uomo ma anche del politico.

Matteo Renzi su Vogue America

A rafforzare il messaggio dell’articolo scritto giornalista Jason Horowitz, che si chiude con un perentorio “È l’uomo giusto al momento giusto”, la rivista americana ha ingaggiato di meno che da Annie Leibovitz.
La celebre fotografa ha scelto di immortalare Matteo Renzi e famiglia a casa del premier in Toscana. Un contesto informale e rilassato che arriva al cuore del lettore mettendo in risalto il lato sicuro e paterno del premier.

Se il ministero della salute con l’ennesimo scivolone della campagna sul Fertility Day ha confermato di avere qualche problema con il responsabile della comunicazione, ecco che l’addetto stampa di Matteo Renzi conquistando la copertina di Vogue America ha fatto proprio un bel colpo.

Matteo Renzi su Vogue America

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.