20 novembre 2015

Marni, moda donna primavera estate 2016

La libertà di rompere gli schemi

Marni, moda donna primavera estate 2016

E’ libera la donna di Marni della prossima stagione calda.

Consuelo Castiglioni porta sulla passerella della Milano Fashion Week una collezione moda donna primavera estate 2016 che racconta la sua voglia di essere libera dalle convenzioni.

La sfilata di Marni si colora di mix&match azzardati, dalla palette alla silhouette.

Nessuna fonte d’ispirazione ne riferimenti precisi anche in fase di elaborazione della collezione Consuelo Castiglioni si lascia trasportare dalle sensazioni rileggendo la chiave stilistica di Marni e proiettando la maison verso nuovi orizzonti.

I tagli sono precisi e il lavoro sulla geometria è percepibile al primo sguardo. Tuniche ricamate si indossando con t-shirt bianche, gli abiti a macro pois si abbinano a maxi pantaloni maschili e le camicie finiscono sotto abiti drappeggiati. Completano gli outfit, scuba bodysuit, abiti di pelle e caban over.

Come anticipato, la donna Marni della prossima estate non si preoccupa di osare con i colori e la palette unisce i colori primari a nero, bianco, marrone e bordeaux. Interessante anche il lavoro sui tessuti e i trattamenti come l’uso della gabardine tecnica, del velluto vetrificato, lana secca passando per il neoprene.

Non mancano naturalmente gli accessori. A delineare la figura ci pensano cinture, ora maxi ora invisibili. Le borse sono a mano e i bracciali in plexi e metallo.

Consuelo Castiglioni  sorprende e regala una collezione primavera estate 2016 fuori dagli schemi di Marni senza aver paura di osare.

Consuelo Castiglioni - Marni, moda donna primavera estate 2016

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.