Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Donna > Marni featuring Ruth van Beek: mini collection d’autore e arte per la Spring/Summer 2017

Marni featuring Ruth van Beek: mini collection d’autore e arte per la Spring/Summer 2017

Marni fa incursione nel mondo nell'arte con una mini collection ispirata ai lavori dell’artista olandese Ruth van Beek

marni

Marni lancia una mini collezione donna per la stagione Spring/Summer 2017 che trae ispirazione dai lavori dell’artista olandese Ruth van Beek. L’artista ha un cifra stilistica molto riconoscibile, usa la tecnica del collage, manipolando materiale fotografico e disegni che attinge da un archivio personale in costante evoluzione. Attraverso tagli, pieghe e accostamenti prendono forma immagini stratificate inaspettate, dalle tenui cromie e con un chiaro riferimento ad elementi naturali come piante e fiori esotici.

unnamed
Le illustrazioni costruite da Ruth van Beek animano t-shirt e top in jersey di cotone, camicie in popeline, giacche a vento e shopping bag in PVC colorato. Nell’ottica di un’immagine realizzata attraverso la sovrapposizione, Marni pone le opere dell’artista al centro delle stampe più rappresentative della collezione P/E 2017. Il progetto nasce dalla passione di Marni per l’arte e dalla incessante ricerca delle personalità più interessanti con cui collaborare. L’approccio rigoroso ma allo stesso tempo ironicamente naïf di Ruth van Beek rispecchia il gusto di Marni per le composizioni libere da concetti predefiniti.

Ruth van Beek vive e lavora a Koog aan de Zaan, nei Paesi Bassi. Si è laureata nel 2002 alla Gerrit Rietveld Academy di Amsterdam, conseguendo subito dopo un master in Fotografia. Le sue opere sono state oggetto di molte personali ad Amsterdam, Anversa, Berlino, Austin, New York e Pechino. I suoi lavori nascono da inusuali combinazioni e decontestualizzazioni di immagini provenienti da libri e riviste degli anni ’50, ’60 e ’70. Tagliando e piegando, aggiungendo elementi e colori, l’opera d’arte prende forma. Godetevi questa fusion esclusiva.