Luxgallery > Celebrità > Mark Zuckerberg papà: ecco la figlia Max

Mark Zuckerberg papà: ecco la figlia Max

Debutto social

zuckerberg-figlia-max_int

175mila condivisioni, più di 1 milione di “like” e 75mila commenti.

Il post con cui Mark Zuckerberg ha annunciato ai suoi 43 milioni di amici di essere diventato papà per la prima volta si candida ad essere uno dei più popolari dell’intero anno.

Il fondatore e amministratore delegato di Facebook e la moglie Priscilla Chan hanno scelto -ovviamente- il social network per presentare al mondo la piccola Max, diminutivo di Maxima, la loro tanto attesa primogenita, e annunciare il regalo che hanno voluto farle praticamente al primo vagito.

Come abbiamo già approfondito, la coppia si è infatti impegnata  a donare da adesso in poi il 99% delle azioni di Facebook (una cifra attualmente pari a 45 miliardi di dollari), alla filantropia con la creazione della Chan Zuckerberg Initiative per “aumentare il potenziale umano e promuovere l’uguaglianza”.

“Come tutti i genitori vogliamo che tu cresca in un mondo migliore rispetto al nostro. Faremo la nostra parte e non solo perché ti amiamo, ma perché abbiamo una responsabilità morale di fronte a tutti i bambini della prossima generazione”, scrive papà Zuckerberg, che si è preso due mesi di paternità, estendendo anche il congedo a tutte le coppie della sua azienda (comprese quelle omosessuali).

Mark e Priscilla Zuckerberg con la figlia Max

La foto che accompagna “a letter to our daughter”  è proprio il primo ritratto della famiglia al completo.

“C’è molto che possiamo fare affinché la tua generazione viva in un mondo migliore. Con l’inizio della prossima generazione della famiglia Chan Zuckerberg, avviamo anche la Chan Zuckerberg Initiative per unire le persone nel mondo con l’obiettivo di promuovere il potenziale umano e l’uguaglianza per tutti i bambini”, si legge sempre nella missiva destinata a Maxima Zuckerberg.
“Una delle maggiori opportunità per la tua generazione è quella di concedere a tutti l’accesso a internet che è istruzione per chi non vive vicino a una buona scuola. È così importante che per ogni 10 persone che ne guadagnano l’accesso, è creato un posto di lavoro. Ancora oggi più della metà della popolazione globale non ha accesso a internet”.

Zuckerberg ammette però che “la tecnologia da sola non risolve i problemi. Un mondo migliore si costruisce partendo da comunità forti” anche se “c’è molto che possiamo fare affinché la tua generazione viva in un mondo migliore. Con l’inizio della prossima generazione della famiglia Chan Zuckerberg, avviamo anche la Chan Zuckerberg Initiative per unire le persone nel mondo con l’obiettivo di promuovere il potenziale umano e l’uguaglianza per tutti i bambini”.

Mark e Priscilla Zuckerberg alla casa bianca

Ovviamente non sono mancati i messaggi di auguri per la nascita della social baby: da Melinda Gates, che ha scritto che sia lei sia il marito Bill non vedono l’ora di conoscere la piccolina “fortunata di avere dei grandi genitori” così generosi che “sono un’ispirazione per tutto il mondo”.

Anche Shakira e il compagno Gerard Piquè si sono congratulati con i neo genitori per l’arrivo di Max, “una bambina immensamente fortunata di avere dei genitori con una così grande dedizione e integrità”.

Sempre con un post sulla sua pagina fb, Zuckerberg aveva annunciato la gravidanza della moglie, conosciuta sui banchi di Harvard e con cui è convolato a giuste nozze nel maggio 2012.

“Priscilla e io abbiamo una notizia importante da darvi: aspettiamo una bambina”, aveva scritto, prima di raccontare il difficile periodo di due anni in cui Priscilla aveva subito tre aborti spontanei. “Sarà l’inizio di un nuovo capitolo della nostra vita», scrive. «Siamo già stati molto fortunati nel poter toccare la vita delle persone in tutto il mondo: Cilla in quanto dottoressa e insegnante, io grazie a questa comunità e attraverso la filantropia. Da ora ci impegneremo a rendere il mondo un posto migliore per nostra figlia, e per la generazione futura”.

Mark e Priscilla Zuckerberg