29 maggio 2015

Luxottica per il Ponte dell’Accademia di Venezia

Reastauro da 1,7 milioni di euro

Ponte dell’Accademia a Venezia

I ponti di Venezia sono in buone mani da quando le maison di lusso hanno preso a cuore il loro look.

Se il patron di Diesel, Renzo Rosso, ha deciso di finanziare i lavori di ristrutturazione del Ponte di Rialto, Leonardo Del Vecchio di Luxottica sponsorizzerà il restyling del Ponte dell’Accademia.

Lo stilista neo-ottantenne, che solo pochi giorni fa ha comunicato che donerà 9 milioni di euro ai suoi dipendenti tramite l’assegnazione gratuita di azioni proprie, ha deciso di finanziare uno dei monumenti più amati della città lagunare, con una donazione di 1,7 milioni di euro al Comune di Venezia a sostegno del progetto e delle successive attività di manutenzione.

Costruito nel 1932, il Ponte dell’Accademia è l’unico ponte in legno ad attraversare il Canal Grande con la sua grande arcata di 48 metri. Con ben 8 milioni di passaggi all’anno è uno dei più utilizzati dai veneziani e conduce a un altro simbolo dell’arte e della cultura veneziana: le Gallerie dell’Accademia.

Alla fine del 2012 l’Amministrazione comunale aveva già eseguito un intervento campione sul ponte, propedeutico alla redazione di un progetto di intervento generale, che aveva evidenziato il livello di degrado del legno e del ferro di cui è composto il manufatto, causato principalmente dal ristagno dell’acqua.

“Luxottica è orgogliosa di partecipare alla realizzazione di un progetto così importante, che restituirà ai veneziani e ai turisti tutti un simbolo della città nella sua originale bellezza – ha dichiarato Leonardo Del Vecchio, Presidente di Luxottica. – Questa donazione è un gesto d’affetto per Venezia e per il nostro territorio di origine. Oggi Luxottica è un’azienda globale che rappresenta l’eccellenza del made in Italy nel mondo, ma il suo cuore pulsante rimane nel Veneto”.

“Oggi – ha commentato il commissario straordinario, Vittorio Zappalorto, approvando la delibera che accetta la donazione – si concretizza un importante accordo di collaborazione per la tutela del patrimonio della città. Il restauro del Ponte dell’Accademia era già da tempo tra le priorità dell’Amministrazione; ora finalmente, grazie a questa generosa donazione, sarà possibile procedere ai lavori necessari per restituire non solo alla città, ma al mondo intero, uno dei monumenti simbolo di Venezia. A nome di tutti i veneziani ringrazio Luxottica per il fondamentale contributo e per la sensibilità dimostrata nel rispetto e nella valorizzazione di un inestimabile patrimonio culturale e artistico”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.