Luxgallery > Viaggi e Vacanze > Centri Benessere e SPA > Lusso Mediterraneo, il b2b abita qui

Lusso Mediterraneo, il b2b abita qui

Al via l'evento dedicato al turismo top class

Vai allo speciale

Da Napoli

Come un meccanismo ben oliato, la 14esima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo si è messa in moto oggi, 26 marzo 2010. Meccanismo nel meccanismo, anche Lusso Mediterraneo è partito di slancio, con una prima giornata subito all’insegna del b2b; molti sono infatti i buyer internazionali e italiani che affollano gli stand del padiglione dedicato all’eccellenza turistica italiana.

Per tutti loro, nel pomeriggio, un workshop serrato, in cui ogni operatore ha 15 minuti per illustrare i plus della propria struttura; poi via, passato il quarto d’ora sotto un altro buyer, in una girandola di incontri che, a un occhio non avvezzo può sembrare più una sorta di “speed dating” del turismo che un vero e proprio momento di business. Eppure in questi 15 minuti si concludono spesso accordi importanti, da questi incontri può dipendere, se non la stagione di un hotel 5 stelle lusso, sicuramente la possibilità di aprire la struttura a nuovi mercati e a nuovi bacini di clientela.

È una formula sicuramente impegnativa, ma che ci soddisfa per il tipo di riscontro che ci dà con i buyer“, ci dice il responsabile vendite di un hotel campano. “Già lo scorso anno – gli fa eco l’operatore di un resort sardo – abbiamo chiuso accordi molto vantaggiosi con questo tipo di approccio. Certo, è piuttosto impegnativo, ma se pensiamo a quello che significa per noi espandere la nostra base clienti in un momento come questo, pur restando sempre nell’ottica di un turismo top class, ovviamente, lo sforzo vale il risultato“.

Del resto, con oltre 40 espositori selezionati e buyer che spaziano dall’Italia alla Russia all’India, il turbinio di persone ai tavoli e agli stand è inevitabile. E domani si replica, altro giorno, altro workshop, questa volta al mattino, per lasciare spazio, nel pomeriggio, ai buyer della Bmt, eccezionalmente ammessi all’area Lusso Mediterraneo per un giorno. Perché l’esclusività ha sempre un prezzo, sia esso una vacanza a 5 zeri in una perla dell’hotellerie italiana, sia esso un pomeriggio di corsa tra i banchi e gli stand di Lusso Mediterraneo.

Davide Passoni

Vai allo speciale

Leave a comment