Luxgallery > Celebrità > Luca Tommassini, ladri in casa con lui nel suo super attico: “Come in un film dell’orrore”

Luca Tommassini, ladri in casa con lui nel suo super attico: “Come in un film dell’orrore”

Luca Tommassini ha raccontato la sua terribile esperienza con dei ladri nel suo super attico

luca-tommassini

Terribile esperienza per Luca Tommassini, ex ballerino, coreografo di fama internazionale e ora direttore artistico di “X Factor” che ha raccontato proprio sul suo profilo Facebook la brutta vicenda che l’ha visto protagonista, quando dei ladri si sono introdotti nel suo attico mentre lui si trovava in casa.

“E’ stato come un film dell’orrore, ho sudato freddo e ho avuto i crampi allo stomaco. All’una di notte sento dei rumori al piano di sotto, abito in un attico e super attico. Scendo e trovo una delle finestre grandi aperta, spalancata. Do un’occhiata in giro mentre penso che c’è qualcuno in casa e a cosa fare… chi chiamo? Prendo un coltello? Sento dei rumori dalla camera degli ospiti, torno su in camera mia, chiudo a chiave e metto l’allarme. Chiamo la polizia e dopo venti lunghissimi minuti arrivano in quattro. La prossima volta intanto che loro arrivano, giusto una mezz’oretta, gli offro un caffè, cioccolatini e magari gli faccio vedere i video che ho fatto con Madonna e Michael Jackson, tanto quelli piacciono a tutti“.

Insomma, diciamo che per il professionista si è indubbiamente trattato di una di quelle esperienze che nessuno vorrebbe mai vivere.