Luxgallery > Abitare > Arredi e Design > Love Design 2015, cosa comprare

Love Design 2015, cosa comprare

Regali di design charity

love-design-2015-arper-pix
Vai allo speciale

Dalle 10 di stamattina la Fabbrica del Vapore di Milano apre le porte al pubblico interessato a sostenere la ricerca oncologica italiana d’eccellenza.

La suggestiva location in via Procaccini ospita fino a domenica 13 dicembre la settima edizione di Love Design, l’importante iniziativa di raccolta fondi promossa dal Comitato Lombardia AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) in collaborazione con ADI (Associazione per il Disegno Industriale).

Sono tanti i brand di design mande in Italy che hanno aderito all’evento charity regalando alcuni prodotti di punta selezionati dal proprio catalogo.

Vediamo quali sono le chicche di design, spendibili come regali di Natale, che sono in vendita quest’anno alla mostra-mercato benefica.

Jovia White De’Longhi

In occasione Love Design 2015 Nescafé Dolce Gusto ha donato 100 macchine per il caffè Jovia White De’Longhi e offrirà degustazioni per tutta la durata della manifestazione.
Il design di Jovia, modello nato nel 2014, punta sulla forma a uovo, tipica degli anni ‘60, simbolo di purezza e rinascita. Jovia fa parte dell’esclusivo sistema multibevanda di Nescafé Dolce Gusto, in grado di preparare 39 bevande differenti sia calde sia fredde, con spegnimento automatico dopo 5 minuti di inutilizzo e pressione professionale da 15 bar per ottenere una crema perfetta.

“Siamo orgogliosi di poter partecipare quest’anno a Love Design 2015 – afferma Florent Henry, Marketing Manager Nescafé Dolce Gusto. – Abbiamo donato 100 delle nostre macchine Nescafé Dolce Gusto e siamo certi che unendo le forze riusciremo a raggiungere un ottimo traguardo che consentirà alla ricerca di dare un futuro migliore a quanti si trovano nelle condizioni di dover sconfiggere una malattia come il cancro che ogni anno strappa numerose persone all’affetto dei propri cari”.

PRO90 6 MFE

Bertazzoni, azienda emiliana specialista della cottura, ha donato la cucina freestanding PRO90 6 MFE nella versione rossa, da 90 cm e con 6 bruciatori.

“Siamo orgogliosi di supportare Love Design e sostenere la ricerca contro il cancro con i nostri prodotti made in Italy – dichiara Valentina Bertazzoni, Brand Manager di Bertazzoni. – Siamo già attivi in altri paesi con attività benefiche e siamo molto felici di aver trovato anche in Italia un’iniziativa così importante e strettamente legata al design, a cui non potevamo mancare”.

Anche Arper riconferma il suo sostegno alla grande iniziativa benefica: l’azienda trevigiana, nota per le sue sedute e tavoli, ha donato ad AIRC prodotti delle collezioni Catifa, Saari, Sean, Saya, Juno, Duna 02, Pix e Cuscini.

Saya di Arper

Vai allo speciale