3 marzo 2013

Louis Vuitton presenta Métis

Un nuovo oggetto del desiderio

Borsa Métis di Louis Vuitton

Vi ricordate il libro “Le cinquanta borse che hanno cambiato il mondo” di Robert Anderson che ripercorre la storia dell’accessorio più amato dalle donne?

Alla Birkin di Hermes e la 2.55 di Chanel, nell’olimpo delle it-bag più ammirate e desiderate, potrebbe presto unirsi anche un nuovo esemplare.

Contemporanea, body-friendly e super leggera, ecco Métis, la nuova hobo bag di Louis Vuitton.

La borsa riesce a combinare il comfort della tripla funzionalità, visto che può essere indossata a mano, a spalla o a braccio, con il tradizionale e celebre glamour della griffe francese.

Realizzata in nuovo canvas, più morbido e leggero, vanta due tracolle amovibili, una più corta nella pelle naturale di Louis Vuitton ed una più lunga, in tela Monogram ed è caratterizzata da una sfiziosa cartella applicata all’esterno con la storica chiusura S-Lock, ispirata alla borsa Monceau, icona LV degli anni ’80.

1250 euro è il prezzo della borsa destinata a diventare la nuova it-bag del marchio.

Borsa Métis di Louis Vuitton

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 9 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.