10 dicembre 2014

Los Angeles, Jason Derulo compra un castello

In stile Tudor vale tre milioni di dollari

Jason Derulo, castello a Los Angeles

Vivere in un castello è un desiderio piuttosto comune. Per molti non resta altro che un sogno, ma c’è anche chi un maniero, o una sua fedele riproduzione, può permetterselo sul serio.

E’ il caso di Jason Derulo, ballerino e cantautore americano che ha da poco acquistato una lussuosa casa a Los Angeles che sembra appunto un’antica fortezza in miniatura. La sua nuova casa, che è costata “solo” tre milioni di dollari, si trova a Tarzana, un tranquillo quartiere alle porte della città.

E’ interamente rivestita in pietra, e per raggiungere la torretta dove si trova la porta d’ingresso è necessario attraversare una sorta di ponte levatoio. E’ normale, quindi, che un personaggio del calibro di Jason Derulo, estroso e notoriamente sui generis, si sia letteralmente invaghito di una simile proprietà.

Questa residenza in stile Tudor, oltre ad essere architettonicamente strabiliante, è anche piuttosto spaziosa. Si compone di cinque camere da letto e cinque bagni, più altri due di pertinenza della guest house. Gli spazi interni sono arredati in maniera sfarzosa e originale, proprio come se non si trattasse di una casa da single ma di un grande castello d’epoca. Nei vari ambienti, così come all’esterno, la pietra è protagonista indiscussa, tanto per ricordare quale sia il “tema” di questa stravagante dimora. Gli infissi sono bianchi, le finestre vittoriane come quelle delle classiche abitazioni inglesi.

Tutto si può dire, insomma, tranne che sia una tipica proprietà californiana. Anzi, nel momento in cui si varca l’imponente porta d’ingresso si ha come l’impressione di essere tornati indietro nel tempo. L’atrio è caratterizzato da un bel soffitto a doppia altezza, ed è arredato con piante tropicali e un grande tappeto di colore neutro. Da qui si può accedere sia alla zona giorno, posta sullo stesso piano, che alle camere da letto, ma anche al livello sotterraneo che si raggiunge scendendo le suggestive scale in pietra.

Com’è giusto che sia, tutti gli spazi di casa Derulo sono ammobiliati in stile classico, con chiari riferimenti all’epoca medievale ed elementi “presi in prestito” dalle antiche fortezze popolate da re e principesse. Vale per le suite, alcune delle quali dotate di camino, ma anche per il soggiorno e la sala da pranzo.

Un discorso a parte va fatto, invece, per la cucina. Non ci sono ciotole in terracotta e pesanti ripiani artigianali, ma dei meravigliosi pensili di legno bianco con superfici in marmo. Un ambiente grazioso e moderno, nel quale Jason potrà sfornare gustosi manicaretti mentre i suoi amici si intrattengono in piscina o nell’adiacente sala giochi, completa di tavolo da biliardo e angolo bar.

Jason Derulo, castello a Los Angeles - la piscina

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.