23 febbraio 2016

London Fashion Week, moda donna trend inverno 2016 giorno 4

Il meglio della moda donna visto lunedì 22 febbraio

Burberry, inverno 2016 – London Fashion Week

Mentre è in corso l’ultima giornata di London Fashion Week, da domani, mercoledì 24 febbraio, infatti, le anticipazioni della moda donna per l’autunno inverno 2016-2017 sbarcheranno a Milano dove prenderà il via una ricchissima la Milano Fashion Week, scopriamo cos’è successo ieri nella capitale inglese.

Come da calendario ufficiale, il quarto giorno di London Fashion Week ha visto in programma una serie di eventi da non perdere.
Sotto i riflettori, con le loro anticipazioni per la moda donna dell’autunno inverno 2016-2017, si sono succedute maison del calibro di Christopher Kane, Antonio Berardi, Roksanda, Erdem, Pringle of Scotland, A.F. Vandevorst, OSMAN e Peter Pilotto.

Star della giornata di ieri, lunedì 22 febbraio, è stata però Burberry.
Ad accompagnare la sfilata firmata da Christopher Bailey, davanti a un parterre come di consueto gremito di celebrità, è stata la performance live di Jake Bugg. Nell’ormai abituale scenario principesco di Kensington Gardens sono andati in scena abiti, e capispalla, scintillanti e colorati. Se a partire da settembre 2016 sarà proprio Burberry a farsi portavoce del cambiamento del sistema moda, ecco che nella sfilata di ieri Bailey ha presentato le creazioni della moda donna per l’inverno 2016, per la prima volta unificate sotto un’etichetta che mette insieme le linee Prorsum, London e Brit, e sfilando in diretta streaming su Apple tv. Le creazioni, già in questi giorni, saranno presentate anche nel flagship store londinese al 121 di Regent Street, e dal primo marzo nel negozio Burberry di Rue du Faubourg Saint-Honoré a Parigi.

Front-row, Burberry, inverno 2016 - London Fashion Week

Infine, in passerella a Londra sono saliti anche Joseph e Ashish con le loro collezioni moda donna autunno inverno 2016-2017.

Il W Hotel di Londra ha poi ospitato la presentazione della collezione di scarpe e borse per l’inverno 2016 firmata JF London. Alla serata, animata dalla performance live di Ella Eyre, hanno partecipato diversi vip made in England.

Immancabile poi il party after show targato Erdem, in collaborazione con Selfridges, all’Old Selfridges Hotel. Ospiti d’eccezione Keira Knightley e il marito James Righton alla prima uscita mondana dopo la nascita della piccola Edie, nata lo scorso maggio.

Party Erdem - Keira Knigtley e il marito James Righton - London Fashion Week

Non vi resta che sfogliare la nostra gallery per scoprire il meglio delle collezioni moda donna per il prossimo autunno inverno 2016-2017 viste durante la quarta giornata di London Fashion Week.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.