20 febbraio 2015

London Fashion Week, debutta la moda donna di Manuel Facchini

Presenterà oggi la collezione autunno inverno 2015-2016

Manuel Facchini – London Fashion Week

Fra pochi minuti partirà la prima sfilata della London Fashion Week.
La settimana della moda britannica ci regalerà, come di consueto, alcune delle proposte più creative per prossima stagione. Al centro le collezioni moda donna per l’autunno inverno 2015-2016 e già da oggi, venerdì 20 febbraio, fino al 24, i nostri occhi sono puntati verso Londra per scoprirne i trend del prossimo inverno.

Tra i protagonisti della prima giornata di London Fashion Week troviamo Manuel Facchini che ha deciso di debuttare proprio a Londra con la sua nuova linea.

Direttore creativo di Byblos, l’evento targato Manuel Facchini è in programma per oggi pomeriggio, si tratta di un’installazione-performance che mostrerà ad addetti ai lavori selezionatissimi abiti dedicati a una donna precisa e contemporanea, cosmopolita, affascinata dal mondo dell’arte che sa essere sportiva ma ama sedurre e di notte si trasforma in dark lady.

“Questa collezione gioca sui contrasti – sostiene Facchini, - il rigore gotico, che si contrappone alla leggerezza super femminile, vive di geometrie e grafismi in 3D al limite dell’high tech e dell’architettura”.

Manuel Facchini ha poi spiegato il motivo per cui ha scelto la London Fashion Week per presentare la sua prima collezione donna “Perché ho scelto Londra? Perché ho studiato qui, e qui sono cresciuto artisticamente. Si tratta di una realtà molto affine a me: è una città cosmopolita, fa dell’innovazione e del meltin’ pot tra culture diverse la propria direttrice di crescita».”
Formatosi, infatti, alla Saint Martins, prima di sbarcare al comando di Byblos nel 2006, Manuel Facchini ha lavorato al fianco di Vivienne Westwood.

Ad ispirare la collezione autunno inverno 2015-2016 di Manuel Facchini “è l’arte in primis, la poesia, le installazioni, tutto ciò che può essere comunque interessante per creare delle collezioni che non vengono mai inspirate dalla moda stessa, ma da campi avulsi rispetto a essa, mi riferisco a inspirazioni che sono spesso quasi una sfida: creare una relazione tra due concetti che sono apparentemente inconciliabili. In questo caso questa sfilata sarà uno statement per far capire che cosa è, ma soprattutto chi è Manuel Facchini”.
Un’etichetta dalla vocazione internazionale che fa leva su una collezione femminile ricercata “un luogo in cui esprimere me stesso al 100% e che posso gestire a 360 gradi, partendo da zero. Un brand che nasce lontano da ogni conformismo”.

La curiosità a questo punto è alle stelle.

Manuel Facchini, inverno 2015 - London Fashion Week

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.