29 gennaio 2014

Lingerie, vendite online al top

+60% di capi venduti nel 2013 su venteprivee.com

Lingerie Ermanno Scervino

San Valentino 2014 è alle porte e la corsa ai capi di lingerie più succinti si è aperta.

A questo proposito è interessante analizzare i risultati di uno studio sulla biancheria intima condotto da Survey Lab by vente-privee.com, il laboratorio europeo di analisi sulle tendenze di e-shopping.

La ricerca ha analizzato il rapporto tra le donne e la lingerie in alcuni paesi evidenziando innanzitutto il desiderio sempre crescente di indossare intimo di qualità.

Nel 2013, infatti, il comparto della biancheria intima ha registrato il segno positivo su tutti i fronti: venteprivee.com ha rilevato un aumento del 60% di capi venduti nel 2013 rispetto al 2012, ed un aumento del numero delle vendite-evento di lingerie del 44%.

Questi ottimi risultati sono stati raggiunti anche grazie alla qualità e varietà dell’offerta proposta da venteprivee.com ai suoi soci, proponendo brand noti a livello internazionale con cui il sito collabora direttamente già da lungo tempo, oltre a numerosi nuovi marchi, approdati sul sito nel corso del 2013.

Ma che tipo di biancheria intima custodiscono i cassetti delle donne italiane?
Il gentil sesso nostrano sembra privilegiare il comfort (49%), e quindi colori neutri e opachi, materiali satinati e impunture superficiali. Ma nel corso dell’anno è aumentata fortemente anche la richiesta di capi di biancheria intima più ludici (34%), ossia con colori vitaminici, stampe floreali, push-up, culotte di diverso tipo, bordi grafici elasticizzati. Non mancano i capi sexy (17%) che sono caratterizzati da forme decise e colori dominanti, come il nero e il rosso. Indipendentemente dai modelli e dallo stile, le italiane riservano un’importanza fondamentale alla qualità del prodotto, da ricercare nei materiali e nei dettagli.

I clienti di biancheria intima su vente-privee.com sono soprattutto donne (75%) di età compresa tra i 35 e i 44 anni, di media estrazione sociale (42% del totale) e acquistano durante tutto l’anno, con picchi in primavera ed autunno che sembra facciano dunque riscoprire il piacere di acquistare lingerie. La ricerca evidenzia come la e-shopper tipo privilegi l’acquisto per puro piacere e navighi senza problemi tra articoli basici e linee seducenti, forme morbide e prodotti attillati. Su vente-privee.com è la donna quarantenne quella che spende di più per gli acquisti online di lingerie.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.