Luxgallery > Tempo Libero > Spettacoli > Musica > Leonard Cohen è morto, addio al cantautore-poeta canadese

Leonard Cohen è morto, addio al cantautore-poeta canadese

Addio a Leonard Cohen, cantautore-poeta canadese: aveva 82 anni

Leonard_Cohen

“Con profondo dolore comunichiamo che il leggendario poeta, cantautore ed artista Leonard Cohen è morto” ha comunicato Sony Music sui social informando tutti i fan di quanto accaduto. A solo un mese dall’uscita dell’ultimo album, la morte del cantautore canadese ha colto tutti di sorpresa: non si conoscono ancora, però, né il luogo né le cause della sua morte.

Non solo Sony, a far rimbalzare la notizia in tutto il mondo è stata anche la rivista Rolling Stone ricordando un Leonard Cohen che “Con la sua voce baritonale cantava di amore e odio, estasi e depressione”. Il cantautore canadese aveva alle spalle una carriera di quasi mezzo secolo, un successo portato avanti sino a meno di un mese fa quando è uscito il suo ultimo album dal titolo “You Want It Darker”, un vero e proprio testamento artistico che racchiude in sé tutta la grande carriera del cantautore.

“Abbiamo perso uno dei più prolifici visionari. Una commemorazione si terra’ a Los Angeles fra qualche giorno. La famiglia richiede privacy nel suo periodo di dolore” prosegue Sony nel comunicato. Nato il 21 settembre 1934 a Westmount, nel Quebec, Leonard Norman Cohen è stato uno dei cantautori che – insieme a Bob Dylan, Joan Baez e la conterranea Joni Mitchell – ha fatto la storia della musica degli anni Sessanta e Settanta, diventando uno degli autori più influenti del periodo.

Tags: