1 settembre 2016

Le top model più pagate del 2016: in testa Gisele ma arrivano le nuove leve

Arriva anche per il 2016 la classifica delle top model più pagate al mondo: in testa ancora Gisele Bundchen ma scalpitano le nuove leve

Come ogni anno arriva da Forbes la classifica delle top model più pagate al mondo e da quel che emerge pare che non siano solo i manager di grandi aziende ad essere superpagati: anche tra le modelle più famose al mondo girano cifre da capogiro che vanno dai 4 ai 30 milioni di dollari. Quali le novità rispetto alla classifica dello scorso anno? Almeno per quel che riguarda il vertice nessuno; malgrado il ritiro dalle scene con eccezion fatta per Rio 2016, la brasiliana Gisele Bundchen rimane in testa alla classifica delle top model più pagate al mondo con 30,5 milioni di dollari guadagnati anche grazie al fatto che il suo nome è diventato un vero marchio. A 36 anni e milioni followers sui social riesce ancora a tenere testa alle nuove leve che però iniziano a scalpitare.

Al secondo posto si posizione un’altra brasiliana, l’angelo di Victoria’s Secret Adriana Lima che porta a casa 10 milioni e mezzo di dollari; al terzo posto un’outsider, la sorellastra di Kim Kardashian, Kendall Jenner che anche grazie alla sua forza sui social negli ultimi anni ha sfilato per Fendi, Chanel ed è testimonial di brand del calibro di Estèe Lauder: il compenso? 10 milioni di euro. Ex equo al terzo posto per un altro ex angelo di Victoria’s SecretKarlie Kloss. Al quarto posto con 9 milioni di dollari di compensi l’inglese Rosie Huntington-Whiteley, ex equo con la new entry nella top ten della classifica delle top model più pagate al mondo Gigi Hadid. Un quinto posto da 8 milioni di dollari per l’ormai attrice dopo la performance in Suicide Squad Cara Delevingne.

A scendere sui gradini più “bassi” della classifica di Forbes delle top model 2016 più pagate  la sudafricana Candice Swanepoel con 7 milioni di dollari sullo stesso scalino della cinese Liu Wen mentre al settimo posto l’australiana Miranda Kerr con 6 milioni di dollari guadagnati nel 2016. 5 milioni e mezzo e un onorevole ottavo posto per la russa Natalia Vodianova insieme all’inglese Lara Stone. Solo 5 milioni di euro e un nono posto per l’eterna Kate Moss, nella classifica delle top model di Forbes dal 1999, a pari merito con Alessandra Ambrosio. Chiude la classifica con 4 milioni e mezzo di dollari Joan Small, protagonista del Calendario Pirelli 2015.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.