Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Uomo > Lanieri non si ferma: l’e-commerce di abiti da uomo su misura porta la qualità online e offline

Lanieri non si ferma: l’e-commerce di abiti da uomo su misura porta la qualità online e offline

Continua il successo di Lanieri, la start up che ha creato un e-commerce di abiti da uomo su misura fatti secondo l’autentica tradizione sartoriale italiana

Lanieri_RiccardoSchiavotto_SimoneMaggi_800px

Il successo di Lanieri non accenna a fermarsi, anzi il suo modo di fare business è sempre più innovativo e di qualità; sono oltre 10 milioni le combinazioni possibili che gli amanti degli abiti da uomo su misura possono fare sia online che offline nelle boutique Lanieri. Ed è per questo che oltre 5000 persone oggi si affidano al brand che ha portato la tradizione sartoriale italiana sul web ma soprattutto all’estero grazie alle nuove boutique di Monaco di Baviera e Parigi.

Il successo di Lanieri è reso possibile dall’investimento nella qualità del prodotto: l’e-commerce di abiti di sartoria su misura da uomo acquisisce la materia prima per la realizzazione degli abiti da un pool di lanifici biellesi, tra cui la storica azienda Reda. Quest’ultima ha creduto nell’ambizioso progetto della start up e, dopo un investimento iniziale da 1,5 milioni, ha aumentato la partecipazione con un ulteriore investimento di 3 milioni. Oggi Lanieri chiude con un nuovo record con un finanziamento di 4,5 milioni di euro: “Per la seconda volta dall’inizio della nostra avventura, grandi aziende del biellese hanno creduto nel nostro modello di business e nella nostra volontà di promuovere il vero Made in Italy. Grazie a questo nuovo investimento possiamo guardare con più forza al di là dei confini nazionali. In tutto il mondo si potrà indossare un capo su misura italiano, ordinato direttamente dal divano di casa” ha spiegato Simone Maggi, co-founder e CEO di Lanieri, insieme al socio Riccardo Schiavotto.

Quello della start up Lanieri è indubbiamente un modo nuovo di fare business nel settore moda, che va incontro alle tendenze del mercato presente e futuro: l’idea combina la facilità dell’acquisto online da tutto il mondo con la qualità delle boutique italiane più prestigiose e rinomate. Lanieri sta dimostrando che per scegliere un abito da uomo su misura e assolutamente unico ora non è più indispensabile recarsi in un negozio “fisico”, e le aziende che hanno fatto la storia del tessile italiano l’hanno ben compreso. “Siamo contenti di continuare questo percorso insieme: Lanieri rappresenta per Reda una finestra sul futuro, su un mondo che sta cambiando e che sicuramente diventerà sempre più digital” ha commentato Ercole Botto Poala, CEO della Successori Reda SpA.