6 ottobre 2016

La Vendemmia di via Montenapoleone 2016: cosa fare stasera

Gli appuntamenti da non perdere

La Vendemmia di via Montenapoleone 2016: cosa fare

Da lunedì, a Milano, vino e moda vanno a braccetto grazie alla settima edizione de La Vendemmia di via Montenapoleone.

Da inizio settimana, infatti, in alcuni dei ristoranti ed hotel più lussuosi del centro sono in programma degustazioni e pacchetti speciali che uniscono i due capisaldi del made in Italy.

L’iniziativa, voluta dall’Associazione della Via Montenapoleone, ha però il suo culmine proprio stasera, dove, per il settimo anno consecutivo, le boutique del quadrilatero della moda si trasformeranno in lussuose cantine in cui poter degustare le proposte delle più prestigiose aziende vinicole italiane o internazionali.

Come negli anni scorsi, ogni marchio sarà abbinato ad un vino e ciascuna boutique offrirà degustazioni al calice della propria cantina di riferimento con il supporto di famosi sommelier ed enologi, ma non solo: alle 18.15 nella Sala delle Colonne di Palazzo Bovara, si terrà l’asta benefica di Christie’s di vini del Comitato Grandi Cru d’Italia a favore di Dynamo Camp, il primo camp di Terapia Ricreativa in Italia strutturato per ospitare gratuitamente, per periodi di vacanza, bambini e ragazzi affetti da gravi patologie.

Luxgallery ha selezionato per voi le imperdibili wine experience di lusso in programma stasera.

L’etichetta La Scolca sarà partner di Maison Versace: fino alle 22.30 nello store della griffe di Via Montenapoleone 11 si potranno ammirare gli abiti di Donatella sorseggiando il Gavi dei Gavi La Scolca, premiato quest’anno con 89 punti da Wine Spectator.

Tenuta Mara, invece, porterà il suo sangiovese 100% biodinamico MaraMia, nel nuovo store Moschino, dove è in programma un’interessante degustazione guidata.

Bollicine da Vertu grazie a Nicolas Feuillatte, che proporrà due Champagne millesimati, entrambi del 2006, che provengono dei migliori Terroirs della Champagne: il Grand Cru Chardonnay, un Blanc de Blancs 100% Chardonnay, e il Grand Cru Pinot Noir, un Blanc de Noirs 100% Pinot Noir.

Champagne millesimati Nicolas Feuillatte

Dopo il successo delle passate edizioni, ritorna la collaborazione tra Pinko e i vini della Famiglia Tedeschi.
Nel concept store del brand di via Montenapoleone 26 dalle 19.30 si potranno assaggiare il Maternigo Valpolicella DOC Superiore 2013, dal gusto fresco e dalle note di ribes rosso, amarena, ciliegia e prugna e l’Amarone della Valpolicella DOCG 2012, caratterizzato da una struttura robusta e rotonda, dove spiccano le note di vaniglia e di frutta dolce come ribes, mirtillo e ciliegia.

Valdo, marchio leader nella produzione del Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, invece, sarà partner del luxury brand italiano di calzature Cesare Paciotti; all’interno della boutique di Via Sant’Andrea 8, i protagonisti saranno la raffinata Cuvée 1926, un Prosecco DOCG extra dry 100% uva Glera, denominata con l’anno di fondazione dell’azienda, e le etichette della nuova linea di Spumanti Italiani, il Pecorino e la Passerina, due spumanti Metodo Charmat ottenuti da uve provenienti dall’Abruzzo.

La Vendemmia di via MonteNapoleone sarà anche l’occasione per brindare alla collaborazione di lunga data fra Ferrari e Ermenegildo Zegna, che si rafforza ora con l’offerta delle bollicine Trentodoc in tutte le boutique della maison nel mondo.

Gli ospiti della boutique Panerai, invece, potranno ammirare la nuovissima Collezione Luminor Due, con in mano un calice dei pregiati vini della tenuta toscana Luce della Vite: Luce, l’Outsider di Montalcino, nelle due annate 2013 e 2006 (riserva storica di particolare prestigio e rarità), e Lucente 2014, il secondo vino della Tenuta.

Imperdibile anche la degustazione dei vini delle Tenute Cisa Asinari dei Marchesi di Gresy presso la boutique Piaget e della Tenuta San Leonardo da Moncler, o l’assaggio dei Prosecchi Mionetto da Chiara Boni in via Sant’Andrea 8, così come e il tour alla scoperta delle nuove etichette Sansonina da Alberta Ferretti in via Montenapoleone, 18.

Non ci resta che dire, cin cin!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.