Luxgallery > Celebrità > La regina Elisabetta fa infuriare gli inglesi: bufera a causa dell’attentato di Manchester

La regina Elisabetta fa infuriare gli inglesi: bufera a causa dell’attentato di Manchester

Tensioni tra regina Elisabetta e sudditi a causa della scelta della sovrana ritenuta del tutto irrispettosa dopo l'attentato di Manchester

regina-elisabetta-II_home

Cuore contro pragmatismo: la regina Elisabetta contro i suoi sudditi, questo è ciò che sta succedendo nelle ultime ore in Inghilterra dopo i tragici fatti di sangue che hanno messo a dura prova Manchester. L’attentato terroristico dopo il concerto di Ariana Grande, che ha ucciso 22 persone fra cui dei minori, ha sconvolto i cittadini britannici.

La Regina non ha fatto mancare un messaggio di cordoglio: “L’intero paese è stato scioccato dalla morte e dal ferimento ieri sera a Manchester di così tante persone, adulti e bambini, che stavano solo godendosi un concertoSo di parlare per tutti nell’esprimere la mia più profonda compassione per tutti quelli che sono stati colpiti da questo terribile evento e in modo particolare alle famiglie e agli amici di coloro che sono morti o sono rimasti feriti. Tutti i membri dei servizi di emergenza che hanno risposto con tanta professionalità e cura all’attentato e provo ammirazione per il modo in cui gli abitanti Manchester hanno risposto, con umanità e compassione, a questo atto di barbarie.”

Ma, adesso arriva il ma, la sovrana non ha annullato un party in programma, limitandosi ad osservare prima della festa un minuto di silenzio in memoria della vittime della strage di Manchester. I particolari sono stati svelati dalla Bbc online, precisando che il momento di raccoglimento è stato programmato in occasione del garden party a Buckingham Palace. La regina ha inoltre indossato un abito giallo sgargiante, mandando ulteriormente su tutte le furie la popolazione che sta facendo sentire la propria voce, indignata dal fatto che Elisabetta II non abbia rimandato il suo party in giardino.