27 febbraio 2015

La Martina sale in cattedra ad Harvard

Un esempio di business di successo

Famiglia La Martina ad Harvard

Sono passati cinque anni da quando Lando Simonetti, titolare e direttore creativo di La Martina, ci ha raccontato la mission di questo vero e proprio “totem” per gli amanti di uno sport d’élite come il polo.

Nel 2015 il brand compie 30 anni e anche la prestigiosa Harvard Business School ha voluto rendere il suo omaggio alla storia della famiglia La Martina, un caso di successo esemplare nella prospettiva globale delle aziende che si posizionano nel settore del lusso.

Venerdì 20 febbraio, la docente Anat Keinan e le ricercatrici associate Sandrine Crener e Fernanda Miguel hanno presentato la case history de La Martina nel corso “luxury marketing” offerto da Harvard Business School agli studenti del secondo anno del Master in Business Administration.

Le leve su cui si fonda il successo de La Martina sono, secondo quanto evidenziato da HBS in aula, l’indissolubile legame con il polo e i suoi valori sportivi e la capacità di offrire al consumatore non solo prodotti bensì servizi e informazioni riferite al vasto e internazionale mondo dei tornei. La Martina infatti, grazie a Polo Management, la società sorella che contribuisce all’organizzazione di oltre 100 tornei all’anno nel mondo, traina culturalmente una proposta di prodotto che si posiziona così sul mercato in modo totalmente autentico.

Le collezioni La Martina nascono sui campi di polo e sviluppano stile e proprietà tecniche con rigorosa coerenza. Si può dire quindi che siano gli stessi polo players insieme al pubblico che segue i tornei internazionali più prestigiosi i veri artefici dello stile de La Martina.

Il caso de La Martina è inoltre unico perchè nasce dall’idea del suo geniale fondatore, Lando Simonetti, che non solo ha individuato, grazie alla sua passione per il polo, sport molto sentito in Argentina, il giusto tema per sedurre milioni di consumatori, ma ha anche applicato alla sua famiglia e ai suoi collaboratori un modello manageriale basato sulla considerazione dei singoli talenti. Non siamo di fronte a una fredda multinazionale. La Martina nasce e cresce come azienda-famiglia ed è quindi la prova che si può avere successo traendo il meglio dai modelli imprenditoriali più tradizionali e, di conseguenza, più umani.

Con La Martina gli studenti sono stati invitati a riflettere su diverse questioni problematiche legate al posizionamento del marchio di lusso, l’imprenditorialità a conduzione familiare e l’espansione globale. Nella case history sono stati anche toccati i grandi cambiamenti che si sono verificati nel panorama competitivo marchi di moda negli ultimi anni. Tecnologia, e-commerce, social media, customer relationship management (CRM), tendenze e comportamenti dei consumatori e, in generale, le nuove metodologie per vendere prodotti di moda e del lusso che richiedono nuovi modelli di business.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.