30 novembre 2015

La lettera di addio al basket di Kobe Bryant

L’asso del Nba si ritira a fine stagione

Kobe Bryant

Kobe Bryant ha scelto la rete per annunciare il suo addio al basket.

La star dei Los Angeles Lakers ha scritto una toccante lettera su Player’s Tribune, postata anche sulla sua pagine ufficiale, con la quale conferma il ritiro dai campi da gioco a fine stagione.

Il campione 37enne esordisce con un “Dear Basketball” che arriva dritto al cuore dei suoi fan e di tutti gli appassionati di sport in generale.

Il cestista si prepara a uscire dalle scene in un momento in cui la sua popolarità è ancora alle stelle come dimostrano le vendite record della sua maglietta numero 24 effettuate nel Nba Store, che oggi partecipa ai saldi online del Cyber Monday.

Anche in Italia le leggende americane dell’Nba, tra cui Kobe Bryant, riscuotono grande successo come hanno confermato le code chilometriche che hanno accompagnato la mostra digitale “Immagini a Canestro Ball don’t Lie” andata in scena lo scorso ottobre al Samsung District di Milano.

Maglia Kobe Bryant

Ecco le parole lasciate ai posteri dal giocatore più pagato del campionato 2015-2016 (25 milioni di dollari l’anno):

Caro basket,
dal momento in cui ho cominciato a indossare i calzini di mio padre
e a immaginare di realizzare tiri vincenti nel Great Western Forum
sapevo che una cosa era reale:

mi ero innamorato di te.

Un amore così profondo che ti ho dato tutto me stesso
dalla mia mente al mio corpo
dal mio spirito alla mia anima.

Da bambino di 6 anni
profondamente innamorato di te
non ho mai visto la fine del tunnel.
Vedevo solo me stesso
correre.

E quindi ho corso.
Ho corso su e giù per ogni parquet
dietro ad ogni palla persa per te.
Hai chiesto il mio impegno
ti ho dato il mio cuore
perché di riflesso sei arrivata a darmi tanto altro.

Ho giocato nonostante il sudore e il dolore
non per vincere una sfida
ma perché TU mi avevi chiamato.
Ho fatto tutto per TE
perché questo è quello che fai
quando qualcuno ti fa sentire così vivo
come tu mi hai fatto sentire.

Hai fatto vivere a un bambino di 6 anni il suo sogno di essere un Laker
e per questo ti amerò per sempre.
Ma non posso amarti più con la stessa ossessione.
Questa stagione è tutto quello che mi resta da darti.
Il mio cuore può sopportare la battaglia
la mia mente può gestire la fatica
ma il mio corpo sa che è tempo di dire addio.

E va bene.
Sono pronto a lasciarti andare.
E voglio che tu lo sappia
così entrambi possiamo assaporare ogni momento che ci rimane insieme.
I momenti buoni e quelli meno buoni.
Ci siamo donati entrambi tutto quello che avevamo.

E sappiamo entrambi, indipendentemente da cosa farò,
che rimarrò per sempre quel bambino
con i calzini arrotolati
il canestro nell’angolo
5 secondi da giocare.
Palla tra le mie mani.
5… 4… 3… 2… 1…

Ti amerò per sempre,
Kobe

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.