Luxgallery > Gusto > LuxFood > La Grisa, la gallina della Lessinia nella cucina dello Chef Andrea Costantini

La Grisa, la gallina della Lessinia nella cucina dello Chef Andrea Costantini

Andrea Costantini, executive chef al Regio Patio di Garda, racconta la storia della Grisia la gallina della Lessinia.

ricetta chef

Conoscete la Grisa, la gallina della Lessinia? Mi ha raccontato la sua storia Andrea Costantini, executive chef al Regio Patio, ristorante gastronomico di Regina Adelaide, storico hotel a Garda, sul Lago di Garda, in provincia di Verona.
La Grisa scomparve negli anni’40 dai cortili della Lessina, zona delle Prealpi venete, situata tra le  province di Verona, Vicenza e Trento.
Una leggenda narra che i militari tedeschi, in ritirata alla fine della seconda guerra mondiale, si portarono via tutti i galli riproduttori per poter godere ancora delle sue tenere carni bianche.

Una carne delicata e molto saporita che lo chef Andrea Costantini porta in tavola al Regio Patio con il piatto “La gallina Grisa della Lessina al fieno”, un secondo piatto che racconta il territorio e la tradizione.
Lo chef Costantini, che seleziona personalmente la materia prima a cui pone veramente molta attenzione, ha scelto un piccolo allevatore che non supera il migliaio di capi e segue il naturale ciclo di crescita dell’animale: Le Bellette di Mezzane.
Ed è così che questa gallina, tipica della tradizione veneta, torna in tavola.

Leggi anche –> Oltre., la tradizione bolognese in chiave contemporanea