28 giugno 2010

La cantina è futurista

Marchesi Antinori si trasforma

Marchesi Antinori si trasforma

Futuristico ma nello stesso tempo perfettamente inserito nella natura. Le Cantine vinicole di Marchesi Antinori presentano il restyling della propria struttura ideato per armonizzarsi al meglio in uno dei paesaggi più belli d’Italia, le colline del Chianti Classico.

La struttura è collocata su un piano di campagna coltivato a vigneto e costituita da due incisioni orizzontali che percorrono la collina. I tetti, impermeabilizzati sono stati adattati a giardini pensili capaci di dare continuità all’ambiente circostante.

Questo particolare progetto, costato 20 milioni di euro, è stato reso possibile grazie all’intervento della tecnologia ideata dall’azienda italiana Derbigum, specializzata sistemi impermeabili per coperture ad alta tenuta.

La cantina dei Marchesi Antinori è così diventata un progetto architettonico di valore internazionale. Realizzata su due livelli presenta al piano inferiore gli uffici e, sul retro, nel buio della collina, un locale adatto a ospitare le barrique per l’invecchiamento del vino. Nel livello superiore, invece, sono stati collocati i settori dedicati all’imbottigliamento e i magazzini.

Tutto il progetto, esattamente come i materiali utilizzati, rispecchia l’anima dell’azienda che unisce l’uso moderno della tecnologia al rispetto dell’ambiente e del legame che una azienda deve sempre avere con il territorio che la ospita.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.