Luxgallery > People & Brand > Campagne Brand > Kylie Jenner firma con Puma, l’ira di Kanye West

Kylie Jenner firma con Puma, l’ira di Kanye West

Business in casa Kardashian

Kanye-West-Kylie-Jenner

In prima fila al Madison Square Garden durante la New York Fashion Week, dove Kanye West ha presentato la sua collezione Yeezy Season 3, realizzata in partnership con Adidas, tutta la sua famiglia acquisita pronta a sostenerlo: la moglie Kim, le cognate Kylie Kendall con i suoceri Kris e Caitlyn Jenner.

Ecco perché il rapper, da giorni sotto i riflettori per i suoi tweet alquanto discutibili, che hanno coinvolto anche Mark Zuckerberg, aveva escluso al 100% una possibile collaborazione tra Puma e la cognata Kylie Jenner di cui si cominciava a vociferare.

“1000% non ci sarà mai qualcosa tra Kylie e Puma. Questa è la mia famiglia! Kylie è al 1000% nel team Yeezy!”, ha scritto West la scorsa settimana su twitter, aggiungendo: “Puma puoi riprenderti indietro i tuoi miseri milioni!! Nessuno provi a dividere la famiglia!!! “

Ma purtroppo per il marito di Kim Kardashian, Puma ha confermato ieri sera che la Kylie Kollaboration non era per nulla una voce infondata.

“Sono contento ed eccitato di poter confermare che Puma sta lavorando con Kylie Jenner,” ha detto Adam Petrick, Direttore Globale Brand & Marketing di Puma in un comunicato. “Kylie sarà presente nella campagna primavera estate in uscita nel mese di aprile 2016. Kylie è la rappresentante di una nuova, fresca ed eccitante era per la moda e non potevamo pensare ad una donna più adatta per questa adv.”

Kanye non ha potuto far altro che accusare il colpo e ammettere: “Aveva già firmato e per un po’ ho fatto il pazzo… ma sono davvero felice per lei.” Sì, ci crediamo.

Kylie Jenner Puma