Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Donna > Kim Kardashian si fa bionda per la sfilata di Kanye West

Kim Kardashian si fa bionda per la sfilata di Kanye West

Grande spettacolo alla New York Fashion Week

kim-kanye_hp3

Vai allo speciale

Probabilmente le sue creazioni non saranno le più glam che vedremo durante la settimana della moda della Grande Mela, ma senza dubbio il suo show è stato il più atteso e mediatico.

Ieri sera, durante la prima giornata di New York Fashion Week dedicata alla moda donna per l’autunno inverno 2016-2017, Kanye West in diretta dal Madison Square Garden, ha presentato la sua collezione Yeezy Season 3, realizzata in collaborazione con Adidas.

Oltre 20 milioni hanno guardato l’evento in streaming su Tidal e parecchi cinema che lo trasmettevano erano vicini al sold out.

Il rapper, produttore discografico e stilista statunitense, ha organizzato una sfilata evento, in cui, oltre a mostrare i capi, ha lanciato il suo nuovo album intitolato The Life of Pablo, riuscendo così a fondere moda e musica.

In prima fila, la temutissima direttrice di Vogue Anna Wintour, le top model Karlie Kloss e Gigi Hadid, Jaden Smith, Olivier Rousteing di Balmain, Lamar Odom, Jay Z, 50 Cent, A$AP Rocky, Tyga, Austin Mahone, L’il Kim, DJ Cassidy e Carine Roitfeld.

Ad assistere al defilè, realizzato in collaborazione con l’artista Vanessa Beecroft, ovviamente la Yeezy Family al completo, per la maggior parte composta dalla sexy famiglia della moglie del designer: Kylie e Kendall con i genitori Kris e Caitlyn Jenner, e le Kardashian Sisters.

Ma tutti gli occhi erano per la moglie Kim Kardashian, alla sua prima uscita pubblica dopo la nascita del loro secondo bambino Saint West. La prezzemolina si è mostrata con un inedito look platino e in perfetta forma dopo il parto dello scorso 5 dicembre.

L’intera famiglia Kardashian-Jenner ha sfoggiato outfit nati dalla collaborazione tra Kanye e l’amico Olivier Rousteing di Balmain, tutti nei toni neutrali, come la collezione Yeezy, ma con un tocco di design più femminile grazie a cristalli e perline.

In passerella, invece, maglioni over size, abiti strappati, body, leggings e top aderenti, questa volta con flash di colori vivaci come rosso e arancione.

Finale con il botto, quando Naomi Campbell è salita in passerella.

Vai allo speciale