22 novembre 2014

Kim Kardashian legge 50 Sfumature di Grigio

Durante una trasmissione radiofonica

Kim Kardashian legge 50 sfumature alla radio

Dakota Johnson è avvisata.

Se l’attrice decidesse di non vestire i panni di Anastasia Steele anche nei sequel di 50 Sfumature di Grigio, ci sarebbe già una candidata, che senza dubbio non avrà remore nel recitare senza veli davanti alla telecamera e al fianco dell’affascinante Jamie Dornan alias Christian Grey.

Kim Kardashian, ospite della trasmissione radiofonica Heidi, Will & Woody Show in Australia, ha letto in diretta un estratto particolarmente bollente del bestseller dei record di E.L. James.

Con un sottofondo di musica jazz e impostando una voce suadente e sensuale, la socialitè ha recitato: “La sua lingua è nella mia bocca reclamando e possedendomi, le sue dita si muovono ritmicamente dentro la mia Fleur Fatale”.

Nel romanzo, ovviamente non si parla di nessun fiore fatale: Kim ha sostituito la parola un po’ troppo esplicita, con Fleur Fatale, ovvero il nome del suo ultimo profumo.

La moglie di Kanye West, che settimana scorsa è apparsa come mamma l’ha fatta su Paper Magazine, è in tour in Australia proprio per presentare la fragranza, e quale miglior modo per farsi della sana pubblicità?

Kim Kardashian in AUstralia

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.