Luxgallery > Fashion > Abbigliamento > Moda Donna > Kenzo per H&M: cosa comprare il 3 novembre

Kenzo per H&M: cosa comprare il 3 novembre

Il lookbook della collezione

kenzo-h-m_hp

File interminabili e spintoni tra gli scaffali: siete pronti al lancio di Kenzo per H&M?

Per prepararsi come si deve al debutto della capsule collection che unisce il marchio del lusso al brand di moda democratica per eccellenza, è cosa buona e giusta dare anticipatamente un’occhiata ai look, e stilare così la propria wish list.

Il lookbook della collezione, che debutterà il prossimo 3 novembre in 250 store H&M e on line, è finalmente stato reso noto, anche se ne avevamo già avuto una piccola anticipazione.

Sfogliando le immagini degli outfit non si può non rimanere affascinati dallo street style colorato, ironico e cool, caposaldo dell’heritage di Kenzo, e dalle stampe animalier.
Al centro la tigre, simbolo iconico di Kenzo e della rinascita della maison, che viene reinterpretata per l’occasione senza compromessi in una collezione al di sopra degli schemi.

Carol Lim e Humberto Leon di Kenzo hanno lavorato a stretto contatto con Ann-Sofie Johansson, creative advisor di H&M, e si sono detti molto entusiasti della collaborazione con il colosso svedese perchè hanno potuto “pensare in grande, andare oltre i limiti e portare la nuova energia di KENZO a chi ama la moda in tutto il mondo”

A mostrare la collezione diversi testimonial, decisamente non convenzionali: Isamaya French (make-up artist che vive a Londra, membro del collettivo Theo Adams Company), Oko Ebombo (musicista e artista performer che vive a Parigi, leader del gruppo 19), Amy Sall (studente e attivista con sede a New York, fondatrice del “SUNU: Journal of African Affairs, Critical Thought + Aesthetics”) e Juliana Huxtable (giovane artista, poetessa e DJ di 28 anni che vive a New York) tutti fotografati dalla mano esperta di Oliver Hadlee Pearch.