27 ottobre 2014

Katy Perry al Super Bowl 2015

La cantante si esibirà alla finale del campionato di football americano

Katy Perry al Super Bowl 2015

Sabato ha compiuto 30 anni ma questa volta è stata lei a fare un regalo ai suoi fan.

Dopo i tentennamenti iniziali, Katy Perry avrebbe accettato la proposta della NFL di esibirsi nel seguitissimo Halftime Show del Super Bowl 2015, in programma il 1 febbraio 2015 a Glendale, in Arizona.

Il mini concerto tra primo e secondo tempo della finale del campionato di football americano è quasi più seguito della partita stessa, e per questo vengono sempre ingaggiate star di primo piano, come Michael Jackson, U2, Paul McCartney, Rolling Stones, Bruce Spingsteen, Madonna, Beyoncè e Bruno Mars.

L’anno scorso, battendo tutti i record, il match al MetLife Stadium di New York, che ha visto trionfare i Seattle Seahawks sui Broncos di Denver con uno schiacciante 43-8, ha tenuto incollati al televisore la bellezza di 111,5 milioni di telespettatori.

Meno di una settimana fa Katy, però, aveva fatto sapere di non essere disposta ad accettare la proposta della National Football League che le chiedeva di pagare un tributo in cambio dello spazio all’Halftime Show, secondo il modello pay-to-play.

L’artista californiana in proposito aveva detto: “Sì, abbiamo avuto delle conversazioni in proposito e sarebbe un onore per me ma… ho comunicato loro che io non sono il tipo di persona che è disposta a pagare per esibirsi, quindi… ora la palla passa a loro”.

Ebbene, pare che la regina di twitter abbia cambiato idea, visto che ben due importanti testate come il New York Post e Billboard hanno riportato che l’annuncio ufficiale sia dietro l’angolo.

Non è chiaro se l’accordo contempli il famoso contributo economico da parte dell’artista o se la NFL abbia deciso di rinunciare a inaugurare questa pratica per il rischio di un danno d’immagine dopo le polemiche.

Per ora Katy si sta concentrando sul suo Prismatic World Tour, che dopo il Nord America, proseguirà in Oceania da novembre e poi in Europa, con un’unica data italiana il prossimo 21 febbraio.

Katy Perry in tour

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.