30 agosto 2016

Kate Moss 2016: testimonial sensuale per il primo profumo Charlotte Tilbury

La Kate Moss del 2016 sembra essere tornata allo splendore degli esordi con una nuova consapevolezza: eccola testimonial del primo profumo Charlotte Tilbury

Charlotte Tilbury, una delle make up artist più famose al mondo che vanta di aver truccato i personaggi più disparati, sta investendo anche nella propria propria linea di prodotti, la Charlotte Tilbury Beauty. Finalmente per lei è arrivato il momento della presentazione del suo primo profumo e lo ha fatto in grande stile, creando un vero e proprio corto per il lancio di “Scent of a Dream” che ha protagonista Kate Moss. La modella, che negli ultimi anni abbiamo visto sempre in coppia con altre giovani dive emergenti, è tornata protagonista da sola e lo ha fatto nel modo più sensuale possibile.

Con un abito luccicante firmato Roberto Cavalli, Kate Moss esalta tutte le qualità che il profumo promette di emanare: amore, sensualità, attrazione; e ovviamente dopo aver affascinato tutti i protagonisti alla festa, la bella Kate seduce il protagonista maschile esclusivamente con il suo sguardo e il profumo di Scent of a Dream by Charlotte Tilbury. 

Una fragranza, Scent of a Dream by Charlotte Tilbury, che certamente affascinerà moltissime appassionate; le note di testa sono infatti limone, pesca e pepe nero che si vanno a combinare con  gelsomino, franchincenso, tuberosa e violetta, ovvero quelle di cuore. Eppure il tocco unico di Scent of a Dream by Charlotte Tilbury è nelle note di fondo: l’aggiunta del ferormone rende la fragranza estremamente sensuale; chiudono ingredienti come albero di fuoco, patchouli e ambroxan che si attivano con il calore del corpo e emanano il profumo fino a nove ore dopo l’applicazione.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.