13 settembre 2013

Kate Middleton, primo red carpet da mamma

Scintillante in Jenny Packham

Kate Middleton, primo red carpet da mamma

Il suo ritorno sul tappeto rosso, dopo aver dato alla luce il futuro Re d’Inghilterra, è stato a dir poco scintillante.

Kate Middleton, come annunciato qualche giorno fa, ha accompagnato il marito alla cena di gala della Tusk Foundation presso la Royal Society di Londra.

La Duchessa di Cambridge, per la sua prima soirèe dalla nascita del royal baby lo scorso 22 luglio, indossava un abito lungo completamente ricoperto di paillettes di uno dei suoi designer preferiti, Jenny Packham, a cui si è affidata anche per la presentazione al mondo del piccolo George fuori dall’ospedale.

Il consueto paio di sandali argentati di Jimmy Choo, più volte sfoggiati da Kate, e gioielli di diamanti da mille e una notte hanno completato il look luminoso e glitterato della neo mamma.

Due settimane fa, Kate ha fatto la sua prima apparizione pubblica dopo la nascita di Prince George, sempre al fianco del marito, in occasione dell’inaugurazione della celebre maratona costiera dell’isola di Anglesey, dove la coppia vive da un paio di anni.

L’evento di ieri sera ha segnato l’inizio di un nuovo capitolo della vita del Principe William, al di fuori del mondo militare: solo poche ore prima della cena di gala, infatti, Kensington Palace ha annunciato che il Duca di Cambridge ha portato a termine il suo lavoro come pilota della RAF.

William, che ha effettuato il suo ultimo turno martedì, continuerà a svolgere “impegni reali” concentrandosi sulle iniziative delle associazioni charity di cui è patron, e ovviamente sulla sua famiglia.

Lasciato definitivamente Anglesey, i Duchi stanno curando gli ultimi dettagli per il loro trasferimento definitivo a Kensington Palace a Londra.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.