16 luglio 2013

Kate Middleton, mamma entro il weekend

Parola di Camilla

Camilla Parker Bowles e Kate Middleton

Da diversi giorni fotografi e giornalisti provenienti da tutto il mondo sono accampati fuori dall’ospedale St. Mary di Londra in attesa di immortalare il primo vagito del royal baby.

Il bebè, la cui nascita era prevista per il 13 luglio, in realtà si sta facendo attendere, dimostrando di avere geni reali.

In realtà, William e Kate non hanno mai confermato la data esatta di scadenza della gravidanza, anche se la Middleton si è lasciata sfuggire durante una passeggiata pubblica all’inizio di quest’anno che il suo primogenito sarebbe nato nella “metà di luglio”.

Da fonti “vicinissime” ai Duchi di Cambridge sembra che per ammirare il piccolo erede al trono dovremo aspettare ancora qualche giorno.

Ieri, lunedì 15 luglio, Camilla Parker Bowles durante una visita al centro di accoglienza per bambini Little Harbour a Porthpean ha ammesso che la nascita del primogenito del figliastro è imminente, svelando di aspettare la lieta novella per il “fine settimana”.

Camilla, stranemente in vena di confidenze ha detto: “Siamo tutti in attesa della fatidica telefonata. Siamo fiduciosi che entro la fine della settimana, lui o lei sarà finalmente tra noi”.

Camilla Parker Bowles a Porthpean

Un portavoce di Clarence House ha successivamente confermato il commento della futura nonna.

William e Kate stanno attendendo il lieto evento nella loro residenza a Kensington Palace, che si trova a pochi minuti dall’ospedale: nei giorni scorsi il Principino ha giocato a polo a Cirencester, mentre la Middleton ha trascorso momenti di relax con i genitori nella residenza di campagna nel Berkshire.

Intanto le scommesse sul sesso e sul nome del piccolo sono inarrestabili, così come i consigli di genitori vip.

Anche David Beckham, grande amico del Principe William e del fratello Harry, ha detto la sua, suggerendo il nome più adatto per il bambino reale.

Parlando a Sky News, il 38enne, uno tra i fortunati invitati al royal wedding, ha detto: “David potrebbe andare bene … se è un bambino naturalmente!”.

“Saranno dei genitori meravigliosi, perché sono così amorevoli nei confronti de bambini - ha detto poi l’ex calciatore - Abbiamo visto William passare dall’essere un giovane ragazzo a un gentiluomo incredibile. E questo, da padre è veramente importante”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.