31 luglio 2013

Kate Middleton, in campagna con il royal baby

Nella casa regalo della Regina

Kate Middleton, il Principe William e il figlio George

Come avevamo anticipato mesi fa, la Regina Elisabetta II, appena appreso della gravidanza di Kate Middleton, ha deciso di regalare ai futuri genitori una casa di campagna dove poter trascorrere del tempo con il royal baby, in assoluto relax lontano da Londra.

Secondo indiscrezioni, tra pochi mesi, il Duca e la Duchessa di Cambridge e il loro piccolo George potranno trasferirsi nella lussuosa Anmer Hall a Norfolk.

La tenuta di epoca tardo-georgiana si estende su 80mila kmq, dispone di una piscina e un campo da tennis ed è a soli 2 km da Sandringham House, una delle residenze private preferite da The Queen.

In passato Anmer Hall è stata affittata dal Duca e la Duchessa di Kent, ed è stata il covo della tresca amorosa tra Carlo e Camilla Parker Bowles quando era abitata dall’amico del Principe, Hugh van Cutsem.

La Regina ha chiesto all’inquilino attuale della dimora, James Everett, di lasciare la proprietà, non appena possibile, nonostante il suo contratto di affitto scada a marzo 2017.

La casa potrebbe rivelarsi perfetta sia per il Principino George, visti i grandi spazi all’aperto, ma anche per William che sta per concludere la sua esperienza lavorativa come pilota della RAF a Anglesey e potrebbe approdare nella vicina base a Suffolk, dove si trova anche il fratello Harry.

La polizia di Norfolk ha confermato che sta cercando di rinforzare la sicurezza intorno alla zona di Sandringham dove si trova la proprietà.

La magnifica dimora sarà la seconda casa di Kate, William e George: la residenza principale del Duca e la Duchessa di Cambridge sarà Kensington Palace a Londra, i cui lavori di ristrutturazione da più di 1 milione di sterline stanno giungendo al termine.

Anmer Hall a Norfolk

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.