28 settembre 2015

Kate Middleton, il fratello non ci sta

Dichiarazione ufficiale

Kate Middleton, il fratello non ci sta

Nei giorni scorsi, i media inglesi hanno fatto la gioia di tutte le single del Regno Unito, riportando la notizia che uno degli scapoli più ambiti di Londra era tornato su piazza.

Purtroppo, devono rimettersi l’anima in pace.

James Middleton, fratello minore della Duchessa di Cambridge, non è tornato single.

Il 28enne e la compagna Donna Air, attrice e conduttrice televisiva, di otto anni più grande sono ancora una coppia.

A confermarlo, i due interessanti che, nonostante abbiano sempre mantenuto un basso profilo mediatico, hanno deciso di diramare un comunicato per smentire definitivamente le indiscrezioni.

Mantenendo il loro humor inglese, hanno detto:

“Una volta Mark Twain ha lamentato il fatto che le notizie della sua morte erano state esagerate. Pochi giorni fa siamo stati ugualmente stupiti di leggere i necrologi del nostro rapporto su tutta la stampa nazionale. Fortunatamente, possiamo dire che la nostra storia non è finita. Siamo ancora una coppia e non abbiamo intrapreso strade separate. Queste voci sono completamente false e prive di fondamento”.

 James Middleton e Donna Air

In realtà la notizia della fine della relazione tra il 28enne e la starlette 36enne era sembrata alquanto inaspettata in quanto solo a luglio i due erano stati avvistati più affiatati che mai in tribuna a Wimbledon, e ad agosto ai Caraibi, a St. Barts, in vacanza con la famiglia Middleton.

I tabloid però, sembravano convinti che il fratello di Kate Middleton avesse lasciato la fidanzata perchè non ancora pronto per mettere su famiglia vista la loro differenza d’età e perché alla famiglia Middleton, in particolare a mamma Carole, non piacesse del tutto Donna, poco adatta a diventare la “cognata della futura Regina d’Inghilterra”.

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.