18 aprile 2016

Kate Middleton e il Principe William in India e Bhutan, le foto più belle

La fotostoria del viaggio reale

Kate Middleton e il Principe William – viaggio in India e Bhutan

Kate Middleton e il Principe William hanno fatto ritorno in Inghilterra.
Dal 10 al 16 aprile il Duca e la Duchessa di Cambridge sono stati infatti in viaggio ufficiale in India e Buthan e come di consueto, per i due, sono stati seguitissimi.

Ricco di impegni istituzionali l’ultimo viaggio di Kate Middleton e del Principe William li ha visti impegnati anche in attività meno formali regalando scatti unici che passeranno alla storia.

Impeccabili senza essere costretti all’interno delle regole che l’etichetta imporrebbe, Kate Middleton e il Principe William sono apparsi sorridenti e più affiatati che mai. A differenza insomma del viaggio negli stessi luoghi intrapreso dalla principessa Diana e dal Principe Carlo nel 1992, poco prima di lasciarsi, l’amore del Duca e della Duchessa di Cambridge sembra andare a gonfie vele e basta sfogliare il nostro album per non avere alcun dubbio.

Kate Middleton e il Principe William - viaggio in India e Bhutan

“Quando Catherine e io ci siamo sposati, lei mi ha rivelato che l’India era il primo Paese che avrebbe voluto visitare. Dopo cinque anni e due bambini finalmente lo abbiamo fatto, e non potremmo essere più onorati di trovarci qui” ha confessato William.

Durante la loro visita in India, il Principe William e Kate Middleton hanno visitato Mumbai, dove hanno giocato anche a cricket e presenziato a un gala in stile Bollywood, e New Delhi dove si è tenuto l’incontro con il primo ministro indiano Narendra Modi. Divertente ed emozionante deve essere poi stato il safari all’interno del parco nazionale di Kaziranga, dove hanno potuto vedere e toccare con mano animali in via di estinzione tra cui elefanti e rinoceronti.

Se il Nepal era stato visitato poche settimane fa dal Principe Harry, ecco che oltre all’India, William e Kate hanno fatto tappa anche in Bhutan.
In Bhutan, Kate e William hanno visitato il monastero buddhista di Tashichoedzong, sede del governo, presenziato a una dimostrazione di tiro con l’arco, a una cena privata ospitati dal re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck e dalla regina Jetsun Pema, molto spesso paragonati proprio ai Duchi di Cambridge, soprattutto per l’origine borghese di Jetsun.

Sportivi e decisamente in forma smagliante, Kate Middleton e il Principe William non hanno battuto ciglio nemmeno davanti alle tre ore o poco più di trekking fatte per raggiungere la “Tana delle tigri”, il monastero buddista di Taktsang Palphug, in Bhutan. Un luogo magico sulla catena montuosa dell’Himalaya che ha regalato ai due l’ultimo panorama mozzafiato prima di tornare dai principini George e Charlotte rimasti a casa con la nonna Carole Middleton.

“Sarebbe stato bello se i bambini fossero stati qui con noi”, ha detto più volte il Principe William durante il viaggio sottolineando anche con piacere e stupore l’incredibile accoglienza che il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno ricevuto durante questo viaggio in India e Bhutan.

Prima di riprendere il volo per Londra, William e Kate hanno visitato il Taj Mahal, il Tempio dell’Amore, ad Agra. Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, i Duchi hanno posato rendendo omaggio a lady Diana. “Mi sento fortunato a visitare un luogo dove la memoria di mia madre è tenuta viva“, la foto di Diana davanti al tempio è passata alla storia, concedendosi anche un momento di commozione.

Se per l’estate 2016 avete in programma un viaggio nel sud-est asiatico o volete ripercorrere i passi di Kate Middleton e del Principe William scoprendo quando di più bello riservano India a Bhutan potrebbe esservi utile sfogliare la nostra ricca gallery per scoprire cos’hanno messo in valigia i Duchi di Cambridge e copiarne il look.

Kate Middleton e il Principe William - viaggio in India e Bhutan

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.