23 aprile 2013

Kate Middleton dopo il parto torna a casa

Nel Berkshire

Kate Middleton al sesto mese di gravidanza

Kate Middleton ha deciso di infrangere le regole ferree della monarchia.

Sembra che la Duchessa di Cambridge abbia tutte le intenzioni di trasferirsi nella casa dei genitori nel Berkshire dopo aver dato alla luce l’erede al trono il prossimo luglio.

In piena rottura con la tradizione reale, per le prime settimane di vita del bambino, Kate vorrebbe poter contare sull’affetto e l’esperienza di mamma Carole rinunciando così alle cure di un’infermiera professionista e di una tata come prevede l’etichetta.

Per la prima volta nella storia, quindi, un futuro monarca potrebbe trascorrere i primi istanti di vita in una casa di “commoner”, piuttosto che nello splendore di una residenza reale.

Kate, che ha recentemente mostrato il suo pancino al sesto mese di gravidanza in occasione del raduno nazionale degli Scout della Regina, avrebbe confessato agli amici più stretti di voler stare almeno sei settimane nella nuova tenuta in campagna dei Middleton dal valore di 4.85 milioni di sterline, per farsi aiutare dalla madre nella gestione del neonato.

La futura mamma ha detto di sentirsi “più al sicuro” con la sua famiglia e che nessuno potrebbe rivelarsi una migliore guida della madre, che ha cresciuto meravigliosamente tre figli.

La Duchessa avrà particolarmente bisogno del suo supporto e del sostegno morale quando il principe William, terminato il suo congedo di paternità, tornerà a lavorare come pilota della RAF.

Sembra che Carole sia al settimo cielo di fronte alla prospettiva di diventare nonna, e sia pienamente occupata a sovrintendere i lavori di ristrutturazione della casa milionaria, a partire dal restyling della cucina fino all’allestimento di una nursery reale!

Kate Middleton al raduno nazionale degli Scout

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.