7 aprile 2015

Karl Lagerfeld conquista New York con la Métiers d’Art di Chanel

Con Cara Delevingne e Pharrell Williams

Karl Lagerfeld e Julianne Moore – Métiers d’Art Paris-Salzburg 2014-15, New York

Chanel e Karl Lagerfeld hanno inaugurato il mese di aprile con un evento all’insegna del fashion.

Come annunciato, la maison della doppia C ha ripresentato, con un party d’eccezione, la sua collezione Métiers d’Art Paris-Salzburg 2014-15.

Dopo la sfilata evento dello scorso 2 dicembre a Salisburgo in Austria, la collezione Paris-Salzburg è stata infatti protagonista di una serata esclusiva a New York.

Il Kaiser della moda ha infatti ideato un evento dedicato al mercato americano con selezionatissimi ospiti e l’organizzazione, ovviamente, non ha lasciato nulla al caso.

Prima della sfilata, organizzata al Park Avenue Armory, celebrità, it-models e buyers sono stati intrattenuti con una “mini-crociera” sull’Hudson River, #CruiseWithKarl. Ma non è finita qui.

#CruiseWithKarl - Métiers d’Art Paris-Salzburg 2014-15, New York

Ospiti d’eccezione del party Chanel sono stati niente meno che Cara Delevingne e Pharrell Williams. Protagonisti del film Reincarnation by Karl Lagerfeld, la top model e il cantante hanno regalato agli ospiti una performance live a detta di tutti i presenti, imperdibile.

Cara Delevingne e Pharrell Williams - #CruiseWithKarl - Métiers d’Art Paris-Salzburg 2014-15, New York

Il prossimo appuntamento con Karl Lagerfeld e la cruise collection 2016 di Chanel è per il prossimo 4 maggio a Seoul.

Métiers d’Art Paris-Salzburg 2014-15, New York

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.