Luxgallery > Motori > Auto > Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il SUV dalla potenza estrema debutta al Salone di New York

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: il SUV dalla potenza estrema debutta al Salone di New York

Jeep Grand Cherokee Trackhawk: grande esordio al Salone di New York

Jeep Grand Cherokee Trackhawk

Cresce sempre di più l’attesa per Jeep Grand Cherokee Trackhawk, il SUV più potente mai lanciato dalla casa automobilistica americana. La vettura può infatti vantare 717 cavalli di potenza e 874 Nm di coppia.

Aprirà i battenti il 16 aprile il Salone di New York, uno degli appuntamenti più attesi dagli amanti e dagli esperti delle quattro ruote. Tra le tante novità proposte farà bella mostra di sé anche il nuovissimo Jeep Grand Cherokee Trackhawk, un SUV dalla potenza a dir poco sorprendente. I suoi 717 cavalli e 874 Nm di coppia rendono la nuova nata della casa automobilistica americana il SUV di serie più potente mai commercializzato. A rendere unico il nuovo Jeep Grand Cherokee Trackhawk anche tutta una serie di modifiche, necessarie a garantire performance d’eccezione. Tra queste ricordiamo una trasmissione a 8 rapporti irrobustita rispetto al modello SRT, freni con impianto Brembo e dischi anteriori e posteriori rispettivamente da 40 e 38 centimetri nonché cerchi in lega da 20 pollici. Novità anche per il selettore Select-Track, capace di spostare la trazione al 70% nella parte posteriore.

Il nuovo Jeep Grand Cherokee Trackhawk – a breve presentato al Salone di New York – proporrà novità e migliorie anche negli interni: nel SUV più potente di sempre si potrà trovare un largo uso della fibra di carbonio ma anche rivestimenti in pelle che donano un tocco luxury all’abitacolo. E il prezzo? Sebbene non sia ancora arrivato il listino ufficiale è presumibile che la vettura possa essere acquistata in Europa a circa 100mila euro.

Tags: