Luxgallery > Gusto > LuxFood > Japan Festival Milano, parte oggi la prima edizione: ecco tutto quel che c’è da sapere

Japan Festival Milano, parte oggi la prima edizione: ecco tutto quel che c’è da sapere

4 giorni per scoprire, conoscere e respirare la cultura del Sol Levante. Alla Fabbrica del Vapore di Milano al via oggi la prima edizione del Japan Festival.

Tutto pronto a Milano per un evento attesissimo. Da oggi, 5 ottobre, all’8 ottobre la Fabbrica del Vapore ospiterà la prima edizione del Japan Festival, evoluzione del Milano Sake Festival, organizzato all’associazione culturale no-profit La Via del Sake e da Kathay.

Il Japan Festival ha aperto  oggi al pubblico alle 17 con una conferenza, da poco iniziata, dal titolo Giappone, dove il futuro è già presente, a cui seguirà la cerimonia di inaugurazione e dj set fino alla 24. Sabato 6 e domenica 7 ottobre dalle 10 alle 24, oltre alla tradizionale area dedicata al sake con banco d’assaggio e corsi, il Japan Festival delizierà il pubblico con un’intera area dedicata al food con i migliori ristoranti giapponesi di Milano e un’area market, dove sarà possibile acquistate prodotti tipici. Nella ultima giornata, quella di lunedì 8 ottobre (10-18), il Japan Festival proseguirà con corsi e seminari dedicati ai professionisti del settore. In essi verranno descritte le tipologie e le tecniche produttive del Sake, Shochu e Whiskey giapponese. Ma c’è di più: alcuni corsi saranno dedicati alla conversazione e introduzione alla lingua giapponese e alla conoscenza del tè, pratica molto importante per il paese del Sol Levante.

Lezioni per adulti e bambini di arti marziali, corsi di calligrafia giapponese, sessioni dedicate al rituale della vestizione del kimono, tecniche degli origami e laboratori di disegno e manga, sono soltanto alcune delle tante attività a cui il pubblico potrà prendere parte. Per imparare a realizzare piatti tipici giapponesi come il sushi, basterà iscriversi a uno dei corsi di cucina. Grazie ai ristoranti partner tra i più famosi a Milano (come Zazà Ramen, Gastronomia Yamamoto, I love Poke, Macha, Maido, Mystic Burger, Sushita e uno stand curato da Ajinomoto con S&B) e ai barman provenienti da diversi locali meneghini (Bech Milano, Mag Cafè, Rita&Cocktails e Rufus Cocktail Bar) si potrà mangiare e bere in tutta tranquillità e senza sosta.

Vi ricordiamo che l’ingresso al Japan Festival è libero, previa iscrizione gratuita all’associazione. Per tutte le info vi basta consultare il sito ufficiale del Japan Festival. 

Tags:

,