Luxgallery > People & Brand > Business > Internazionali BNL tennis 2016, montepremi e incassi record

Internazionali BNL tennis 2016, montepremi e incassi record

I numeri di Murray

bnl-tennis-2016-murray

Il parco del Foro Italico di Roma ha ospitato dal 2 al 15 maggio 2016 i campioni del tennis mondiale.

Gli Internazionali BNL d’Italia, il più prestigioso torneo italiano disputato sulla terra rossa, attirano ogni anno sempre più appassionati: quest’anno sono stati ben 205.471 gli spettatori paganti, superando di parecchio i 192.817 del 2015.

L’incasso della 73esima edizione della competizione non può che essere stato stellare: si parla di quasi 12 milioni di euro, oltre un milione di euro in più rispetto alla passata edizione. Lievita anche il montepremi che per il torneo maschile tocca i  3.830.295 euro totali.

Ma i veri numeri sono stati fatti in campo dai numerosi top player.
Gli Internazionali BNL d’Italia 2016 sono stati vinti per la prima volta da Andy Murray che in 1 ora e 35 minuti ha messo ko l’agguerrito rivale, il numero uno al mondo Novak Djokovic, per 6-3, 6-3.

Serena Williams

E’ invece Serena Williams a imporre le proprie regole nel match finale giocato contro la connazionale Madison Keys, finito 7-6 (5), 6-3.

Il titolo del doppio maschile è andato ai gemelli statunitensi Bob e Mike Byan mentre quello femminile alla slovacca Martina Hingis e all’indiana Sania Mirza.

Ad applaudire la premiazione di Murray, che non poteva sperare in un regalo migliore per il suo 29esimo compleanno, c’erano anche i coniugi Totti.

Coniugi Totti alla finale degli Internazionali BNL d'Italia 2016