27 luglio 2016

In vendita una delle più belle dimore di tutto il Surrey

La tenuta appartiene al musicista Phil Manzanera e vale 9 milioni di sterline

Tenuta St. Ann’s Court – Surrey

Il musicista Phil Manzanera vende la sua villa moderna nelle campagne del Surrey.

Non ha l’aspetto della tipica casa di campagna inglese, ma ciò non toglie che sia una delle più belle dimore di tutto il Surrey.
Parliamo della tenuta St. Ann’s Court di proprietà proprio del chitarrista dei Roxy Music Phil Manzanera, che, in mezzo al verde e ai campi, ha voluto per sé una casa lussuosissima nel Surrey con uno stile ipermoderno.

Dopo essersela goduta per un po’, il musicista britannico ha tuttavia deciso di metterla in vendita all’astronomica cifra di 9 milioni di sterline, l’equivalente di quasi 12 milioni di dollari. Sul prezzo hanno fortemente inciso due fattori: la storicità dell’immobile, che risale al 1936 ed è stato progettato dall’architetto Raymond McGrath, e le dimensioni, dal momento che la superficie calpestabile ammonta complessivamente a 3300 metri quadrati.

St. Ann’s Court si compone di un’unità abitativa principale, Round House, e di una gigantesca dependance, detta Coach House, che è stata fatta costruire solo successivamente, nel diciannovesimo secolo, dalla famiglia che vi si stabilì prima del chitarrista Manzanera. Entrambe le dimore sono letteralmente immerse nel verde, circondate dagli splendidi ed impeccabili giardini disegnati dall’architetto paesaggista Christopher Tunnard.

Round House, come suggerisce lo stesso nome, ha un design cilindrico e tondeggiante. Per dirla con le parole di colui che la progettò negli anni Trenta, sembra una gigantesca forma di formaggio, con stanze circolari e linee morbide. Si sviluppa su due livelli, entrambi completamente ristrutturati e interamente riammobiliati dal musicista dei Roxy Music.
Al pianterreno si sviluppa la zona giorno, con colonne di legno grezzo e splendide vetrate a tutta parete che affacciano sugli angoli più suggestivi del rigoglioso giardino. Completano l’area living una biblioteca, una cucina in stile moderno, una sala da pranzo su misura e una veranda adibita a serra. Stesso lusso e stile per gli ambienti che compongono la zona notte, che occupa tutto il livello superiore. Meravigliosa, in particolar modo, la camera padronale, provvista di bagno privato e di un magnifico terrazzo. Non sono da meno, tuttavia, le altre quattro suite, che condividono il giardino pensile.

Coach House, progettata da Steve Marshall, è nata come dependance per gli ospiti, che potranno soggiornare in un appartamento indipendente provvisto di ogni comfort, ma al momento ospita anche stanza dei giochi, biblioteca, sala riunioni e studio di registrazione. Lo stile è decisamente diverso da quello che domina nell’unità abitativa principale: al posto dei mobili classici, qui troviamo solo arredi e complementi moderni e all’insegna del minimalismo più raffinato.

Tenuta St. Ann’s Court - Surrey

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.