1 settembre 2015

Il nuovo yacht di Lapo Elkann

MV13 Baglietto personalizzato da Garage Italia Customs

Il nuovo yacht di Lapo Elkann

Le auto customizzate della Fiat e gli occhiali da sole Italia Independent non sono le uniche passioni di Lapo Elkann.

Il rampollo di casa Agnelli si è regalato per l’estate 2015 una barca di lusso che porta il suo nome: Lap1.

Il giovane imprenditore italiano non è mancato alla cerimonia di varo del suo nuovo yacht che ha debuttato nel mare di La Spezia lo scorso 7 luglio.

Per il cantiere Baglietto è stata l’occasione per dare al benvenuto al primo MV13, il cui prototipo era stato presentato al Festival de la Plaisance di Cannes.

Il modello è stato studiato e realizzato da Francesco Paszkowski Design in collaborazione con Baglietto. La personalizzazione dell’MV13, invece, è stata curata da Garage Italia Customs, nuovo progetto di Lapo Elkann che si rivolge a intenditori internazionali della “cultura Tailor Made” e che coinvolge un team di esperti dalle abilità impareggiabili nel campo del wrapping, della verniciatura e della selleria, dando vita così a una realtà specializzata capace di garantire risultati fuori dall’ordinario e di assoluta eccellenza.

Il varo di Lap1

L’intervento di personalizzazione di Lap1 ha previsto una rivisitazione degli esterni attraverso l’impiego del digital camouflage Italia Independent, un pattern realizzato con 5 diversi colori verniciati a mano oltre alla laccatura trasparente opaca. Per l’occasione, il pattern – che connota anche il roll cage, la passerella e l’antiscivolo – è stato rielaborato in termini di scala, distribuzione delle macchie e sovrapposizioni. Alle finiture ispirate al mondo militare si accosta l’inconfondibile colore blu delle storiche imbarcazioni Baglietto, che caratterizza i pannelli della strumentazione in Alutex e, in versione navy, alcuni dettagli e la cornice di oblò e scarichi.

Il risultato finale è in perfetta sintonia con il progetto della linea MV, che si ispira ai MAS rendendo omaggio alla tradizione delle barche militari che hanno segnato la storia di successo del brand nautico ligure, proponendone alcuni stilemi, per reinterpretarli in un contesto contemporaneo.

Mentre è in fase di studio il l’imbarcazione Lap2, Lapo ha già fiutato un altro investimento, accaparrandosi la stazione di benzina Agip all’altezza di piazzale Accursio a Milano dove sorgerà la sede di Garage Italia Customs.

Lapo Elkann per Garage Italia Customs

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.