Luxgallery > Arte e cultura > Mostre e Gallerie > Il MoMA riapre a San Francisco

Il MoMA riapre a San Francisco

La mostra della settimana

moma-san-francisco

La rubrica del lunedì sull’arte è dedicata questa settimana non a una singola mostra ma ben 19.

E’ il  nuovo MoMA di San Francisco a offrire una scelta così vasta di percorsi espositivi.

Sabato 14 maggio 2016 SfMoma ha riaperto i battenti dopo 3 anni di chiusura serviti per ingrandire e rinnovare l’architettura dell’appendice californiana del più noto e famoso museo di New York dedicato all’arte moderna.

Accanto all’edificio originario disegnato dall’archistar Mario Botta è stata alzata una struttura di 10 piani progettata dal collettivo di architetti e designer norvegesi Snøhetta.

Tra i lavori in mostra nelle sale della rinnovata Mecca dell’arte a stelle e strisce si possono ammirare opere di architettura e design, videoarte, pittura, fotografia e scultura, con nomi che spaziano da Roy Lichtenstein a Andy Warhol, da Gerhard Richter a Richard Long.

In contrmporanea all’inaugurazione si apre anche il Pritzker Center for Photography che propone la più grande mostra e il più grande spazio di studio della fotografia di tutti gli Stati Uniti.

Il biglietto d’ingresso costa 25 dollari ma i ragazzi fino a 18 anni non pagano. Buono a sapersi!

Il MoMA di San Francisco