Luxgallery > Arte e cultura > Aste > Il Bacio di Hayez all’asta

Il Bacio di Hayez all’asta

All'incanto da Sotheby's una delle 4 versioni

baciohayez

Sotheby’s mette all’asta una delle quattro versioni de Il bacio, dipinto realizzato nel 1861 da Francesco Hayez.
Il quadro, la cui più celebre versione è custodita a Milano nella Pinacoteca di Brera, arriva da una collezione privata tedesca e sarà battuto dalla casa d’aste londinese il prossimo 12 novembre, con una stima di 400-600mila sterline (505-760mila euro).

Rispetto al Bacio esposto a Brera, del 1859, la versione che andrà all’asta mostra la donna con un abito bianco anziché celeste, per indicare uno dei tre colori della bandiera italiana.
Commissionata da Federico Mylius, discendente di Enrico, celebre mecenate milanese, è una delle composizioni di Hayez più importanti e una chiara allusione a Romeo e Giulietta di Shakespeare e ai manzoniani Renzo e Lucia.

Tags:

Leave a comment