6 aprile 2016

I numeri di Esxence 2016 premiano la profumeria d’autore

Un’edizione di successo

Visitatori Esxence 2016

Esxence 2016 ha attirato negli spazi di The Mall, nel cuore di Porta Nuova, oltre 7mila visitatori dal 31 marzo al 3 aprile, consacrando Milano capitale della profumeria d’autore internazionale.

Vediamo quali sono gli altri numeri salienti dell’ottava edizione della kermesse meneghina organizzata da Equipe International, che ha portato all’ombra dell’UniCredit Tower le ultime novità in fatto di profumi e cosmetica di lusso.

I professionisti del settore, provenienti un po’ da tutto il mondo ma in particolare dalla Francia, sono stati il 75% sul totale delle presenze della fiera che ha ospitato la bellezza di 206 marchi espositori internazionali (+25% rispetto al 2015), suddivisi in: 84 Main Brand, 102 Spotlights, 20 marchi di cosmetica, presenti alla seconda edizione di Esxkin – The Excellence of Beauty, la nuova realtà dedicata alle eccellenze dello skincare internazionale.

“I quattro giorni di Esxence, e ora anche di Esxkin, rappresentano per la città di Milano un appuntamento da segnare nel calendario ufficiale dei Saloni che valorizzano e promuovono le eccellenze più significative dei nuovi mercati, al pari della moda e del design. È riconosciuto il potere attrattivo dell’Evento della Profumeria Artistica nei confronti del panorama professionale internazionale e la sua capacità di porsi come nuovo polo espositivo attorno al quale gravitano – edizione dopo edizione – una serie di iniziative collaterali che animano il capoluogo con proposte sul tema della cultura olfattiva e cosmetica” ha sottolineato Maurizio Cavezzali, co-fondatore di Esxence e presidente di Equipe International.

Esxkin 2016

“L’ottava edizione di Esxence è stata definita unanimemente la più riuscita e la più interessante di sempre. Significativo il fatto che alcuni marchi, ormai consolidati nel loro network distributivo internazionale, pur non avendo necessità di esporre, hanno deciso di organizzare comunque a Milano incontri e interviste e non hanno fatto mancare a Esxence il loro supporto nei workshop o nelle tavole rotonde – ha commentato Silvio Levi, co-fondatore di Esxence e presidente del Comitato Tecnico. - Si è dato ancor più spazio e opportunità a marchi in crescita e nuove proposte caratterizzate da una crescente presenza di realtà non europee. La capacità propositiva di Esxence è ormai proverbiale e l’edizione 2017 si annuncia già come ancor più interessante, piena di creatività innovativa e di nuovi protagonisti”.

Stand Esxence 2016

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.