11 novembre 2014

Hunger Games 3, la prima a Londra

Tutti i look sul red carpet de Il canto della rivolta

Hunger Games 3, Jennifer Lawrence alla prima a Londra

Se per 50 Sfumature di grigio dovremo aspettare il 12 febbraio, tra pochi giorni, esattamente il 20 novembre, uscirà nelle sale italiane il penultimo episodio di Hunger Games, la saga dei record tratta dai libri di Suzanne Collins.

Ieri sera si è tenuta a Londra la prima mondiale di Hunger Games Il canto della rivolta – Parte I, (Hunger Games: Mockingjay – Part I), il terzo film della serie ispirata alle vicende di Katniss Everdeen, diretto, proprio come La ragazza di Fuoco, da Francis Lawrence.

Bagno di folla per tutto il cast, a partire dagli idoli delle teen ager, Sam Claflin e Josh Hutcherson, che il mese scorso hanno infiammato il red carpet del Festival del Cinema di Roma, ma soprattutto per Jennifer Lawrence, protagonista indiscussa della serie cinematografica.

Alla premiere a Leicester Square, anche Donald Sutherland, Julienne Moore, Elizabeth Banks, Stanley Tucci, e la cantante neozelandese Lorde, che ne ha curato la colonna sonora.

In questo nuovo episodio, Katniss Everdeen (Jennifer Lawrence) si trova nel Distretto 13 dopo aver azzerato i giochi per sempre. Sotto la guida della Presidente Coin (Julianne Moore) e i consigli dei suoi fidati amici, Katniss si lancia in una violenta battaglia per salvare Peeta e un intero Paese.

Sul red carpet londinese, Jennifer ha dato il meglio di sè indossando, come prevedibile, una creazione della maison di cui è testimonial.

L’attrice, che secondo le ultime indiscrezioni sarebbe tornata tra le braccia di Chris Martin dopo un breve periodo di pausa, ha scelto un abito bianco trapuntato impreziosito da un motivo floreale sul davanti e da un sexy scollatura sul retro, griffato Dior.

Splendida anche Elizabeth Banks, con una creazione da mille e una notte di Elie Saab Couture.

Princess style anche per Jena Malone con un outfit bi-color di Emilia Wickstead composto da un corpetto avorio e una brillante gonna gialla a vita alta in raso duchesse, abbinato ad un paio di Charlotte Olympia e un anello Montblanc.

Elegantissima come sempre, Julianne Moore, che ha mostrato la sua invidiabile silhouette in un vestito nero di Balenciaga.

La britannica Natalie Dormer, invece, ha scelto un abito di Nicholas Oakwell Couture a cui ha applicato un piccolo papavero, simbolo dei caduti in guerra del Regno Unito durante il Primo e il Secondo conflitto mondiale, indossato nel weekend anche da Kate e William.

E poi, per la gioia delle ragazzine, ecco Sam Claflin con una giacca a doppio petto bordeaux e una camicia bianca e Liam Hemsworth impeccabile con un completo su misura Dolce&Gabbana e un sensuale accenno di barba.

Tutte le foto nella gallery!

© PBB S.r.l. 2009 - P.I. 04790700969 - Codice Fiscale/P.IVA/Reg. Impr. CCIAA Milano: 04790700969 - Cap. Soc. €20.000,00 i.v. - REA CCIAA MI 1773162
Sede Legale: Via Brunetti 7 - 20156 Milano - Sede Operativa: via Brunetti, 7 - 20156 Milano
Tutti i diritti sono riservati. luxgallery.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.
Luxgallery è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Milano al n° 886 del 22 novembre 2005.