Luxgallery > Viaggi e Vacanze > Hotel di lusso: gli Art Gallery Hotel per un soggiorno esclusivo tra le opere d’arte

Hotel di lusso: gli Art Gallery Hotel per un soggiorno esclusivo tra le opere d’arte

Si chiamano Art Gallery Hotel, alberghi di lusso che sono vere e proprie gallerie d'arte dove è anche possibile acquistare le opere preferite: ecco dove si trovano

art-gallery

Per chi ama l’arte è impossibile non trascorrere almeno una vacanza in un Art Gallery Hotel; si tratta infatti di esclusivi hotel di lusso che sono anche vere e proprie gallerie d’arte dove i clienti possono, oltre che trascorrere una piacevole vacanza in una struttura ricca di opere d’arte uniche, anche acquistarle come farebbero in una galleria d’arte. Insomma la vacanza perfetta per chi ama l’arte ed è stanco di vedere alle pareti degli alberghi i soliti quadri standardizzati: ecco dove si trovano allora alcuni tra gli Art Gallery Hotel più famosi.

L’Italia in primo luogo sta scoprendo questa esclusiva tendenza che porta negli Art Gallery Hotel persone di gran classe, amanti del bello e dell’arte; non solo i turisti potranno ammirare le bellezze artistiche tutte italiane ma lo potranno fare anche in hotel di lusso come il Byblos Art Hotel Villa Amistà di Verona che espone opere contemporanee di artisti come Murakami, Ontani, Mimmo Rotella, Vanessa Beercroft o Sandro Chia; sempre in Italia ci sono anche nella Capitale il Roma Cavalieri Waldorf Astoria che ospita più di mille opere tra arte, antiquariato e oggetti vari e il Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio che ospita centinaia di opere quali affreschi quattrocenteschi e tele rinascimentali, ma anche arazzi fiamminghi nonché opere di Arnaldo Pomodoro.

Tra le città straniere ospitano degli Art Gallery Hotel anche Londra con l’Hotel Cafè Royal, celebre hotel di lusso a 5 stelle, che ospita artisti affermati ma anche molti giovani emergenti; tra le altre città che stanno seguendo questa interessante quanto unica tendenza Bangkok, Tokyo e Bali in Asia e Denver negli Stati Uniti.

Foto: Instagram